Messaggio

x

Vivaio, atalantini protagonisti in U17 e U15

20 feb 2016
Vivaio, atalantini protagonisti in U17 e U15

Nove convocati tra le due selezioni. Nell'Under 17 a segno Mallamo e Melegoni ed esordio di Elia, nell'Under 15 in gol Ghislandi

Si è conclusa la tre-giorni di amichevoli per le rappresentative italiane Under 17 e l'Under 15 che hanno visto i nostri ragazzi protagonisti.


Nell'Under 17 del Commissario Tecnico Alessandro Dal Canto che ha disputato due gare contro la Serbia a Manzano, in provincia di Udine, erano ben cinque gli atalantini: Alessandro Bastoni, Christian Capone, Salvatore Elia, Alessandro Mallamo e Filippo Melegoni. Una bella soddisfazione che fotografa la bella stagione che stanno disputando gli Allievi Nazionali e testimonia l'ottimo lavoro fatto finora con questo gruppo. La prima partita, giocata martedì, è stata vinta 3-1 e ha visto in campo Bastoni dal primo minuto, mentre Mallamo è entrato a inizio secondo tempo e nel finale ha realizzato con un bel tiro sotto l'incrocio la rete del 3-1: per il fantasista una gioia doppia visto che si è trattato del suo primo gol in azzurro. La seconda partita è stata vinta 4-2: stavolta dal primo minuto hanno giocato Capone, Elia all'esordio in azzurro (e uscito a metà ripresa per un colpo alla caviglia) e Melegoni con la fascia da capitano, mentre Mallamo è entrato a inizio secondo tempo. Altra buona prova dei nostri ragazzi che si sono tutti ben comportati, con Melegoni che ha festeggiato nel migliore dei modi il giorno del suo diciassettesimo compleanno realizzando su rigore il gol del momentaneo 2-1 a fine primo tempo.

Cortinovis, Finardi, Gelmi e Ghislandi in U15

Nell'Under 15 guidata da Antonio Rocca e Roberto Baronio che ha disputato due gare a Tubize in Belgio, erano presenti quattro nostri ragazzi: Alessandro Cortinovis, Sebastiano Finardi, Ludovico Gelmi e Davide Ghislandi. La prima partita è stata vinta 5-2 sono partiti titolari Finardi con la fascia di capitano e Ghislandi, mentre Cortinovis è entrato dopo pochi minuti del secondo tempo. A segno dopo un'ora di gioco che ha realizzato il gol del momentaneo 3-1 propiziato da una conclusione di Cortinovis. Nella seconda partita, persa 3-2, sono stati schierati dall'inizio tutti e quattro i nerazzurri: Finardi, ancora capitano, e Gelmi hanno giocato tutta la partita, mentre Cortinovis e Ghislandi sono stati sostituiti nel corso della gara.

Continua invece l'esperienza di Giorgio Losa con l'Under 16 impegnata in Inghilterra nel Torneo Uefa Development che si concluderà domenica.