Messaggio

x

Vivaio, gli Allievi trionfano al “Città di Arco-Beppe Viola”

15 mar 2016
Vivaio, gli Allievi trionfano al “Città di Arco-Beppe Viola”

Battuto in finale il ChievoVerona 3-1 con reti di Capone, Latte e Colpani

Gli Allievi di mister Massimo Brambilla tornano a vincere dopo sette anni il trofeo “Città di Arco-Beppe Viola” battendo in finale il ChievoVerona 3-1.
Sotto gli occhi di Gianni Rivera, ottima prestazione da parte dei ragazzi di Brambilla che sbloccano subito la partita dopo dieci minuti grazie a un diagonale mancino di Capone. Immediato però il pareggio dei veronesi con Uhunamure, ma i nerazzurri prendono in mano il pallino della gara e si riportano in vantaggio grazie a una prodezza di Latte che infila Pavoni con un sinistro a giro che si insacca dopo aver accarezzato la traversa. Prima dell'intervallo arriva anche il terzo gol nerazzurro: a firmarlo è Colpani che batte il portiere veronese con un preciso diagonale mancino. Da qui in poi la squadra di Brambilla gestisce con tranquillità e personalità la partita, sfiorando anche più volte il quarto gol. Finisce 3-1 e per la quarta volta la coppa finisce nella bacheca nerazzurra. Complimenti a mister Massimo Brambilla e ai suoi ragazzi per lo stupendo trionfo.
 
Atalanta-ChievoVerona 3-1
Reti: 10' p.t. Capone (A), 11' p.t. Uhunamure (CV), 24' p.t. Latte (A), 37' p.t. Colpani (A).

ATALANTA: Taliento, Del Prato, Zanoni, Compagnone (29' s.t. Bertoli), Alari, Cavalli, Latte (29' s.t. Libera Hergheligiu), Colpani, Capone (37' s.t. Da Riva), Mallamo (37' s.t. Peli), Szabó (17' s.t. Ogliari).
A disposizione: Sangalli, Vezzoni, Rizzo Pinna, Ouamri.
Allenatore: Massimo Brambilla.

CHIEVOVERONA: Pavoni, Pavlev (36' s.t. Apollonio), Costa (31' s.t. Visconti), Bran, Carminati, Di Masi (42' s.t. Russo), Franchini (24' s.t. Vanzetta), Bertagnoli, Uhunamure (7' s.t. Borgogna), Rabbas (34' s.t. Manconi), Ceretta (7' s.t. Rivi).
A disposizione: Anderloni, Marini.
Allenatore: Marco Fioretto.


Arbitro: Michael Fabbri di Ravenna (Valeriani, Peretti).
Note: ammonito Colpani (A).


NELLA FOTO l'esultanza degli Allievi Nazionali A al termine della finale