Messaggio

x

Vivaio, Primavera: Bologna-Atalanta 1-2

25 feb 2017
Vivaio, Primavera: Bologna-Atalanta 1-2

Vittoria in rimonta: a segno Mazzocchi e Latte

Nella diciannovesima giornata del Girone C del Campionato Primavera TIM – Trofeo Giacinto Facchetti l'Atalanta di mister Valter Bonacina passa 2-1 a Bologna, conquista la quinta vittoria consecutiva e scavalca al secondo posto la Roma, fermata dal Novara.

Avvio in salita, con il Bologna che si porta subito avanti dopo 6' con un'incursione di Djibril che si inserisce in velocità nel cuore della difesa e batte Mazzini. Pronta però la reazione dei ragazzi di Bonacina che sospinti dall'incitamento di un buon numero di tifosi arrivati fino a Bologna, prima sfiorano il pareggio con un colpo di testa di Mazzocchi fermato solo da un grande intervento del portiere bolognese e poi trovano l'1-1 proprio con Mazzocchi (nella foto), il più lesto a ribadire in rete una corta respinta del portiere su una conclusione di Latte. Per l'attaccante milanese è il quarto centro in campionato, il secondo consecutivo dopo quello realizzato sabato scorso al Genoa.

Poi nella ripresa al 16' il gol decisivo porta la firma di Latte su calcio di rigore conquistato dal numero 7 nerazzurro: per l'attaccante ivoriano è invece la sesta rete in campionato, la terza consecutiva dopo quelle a Novara e Genoa. Un gol pesante perché vale un successo fondamentale nella corsa alle Fasi Finali.

Bologna-Atalanta 1-2

RETI: 6' p.t. Djibril (B), 21' p.t. Mazzocchi (A), 16' s.t. Latte (A) su rigore.

BOLOGNA: Ravaglia, Tazza, Frabotta, Ghini (26' s.t. Stanzani), Bianconi, Cestaro, Gulinatti (22' s.t. Silvestro), Cozzari, Djibril (38' s.t. Castelletti), Trovade, Pattarello. A disposizione: Monari, Cassandro, Callegari, Busi. Allenatore: Paolo Magnani.

ATALANTA: Mazzini, Zambataro, Migliorelli, Bolis (41' p.t. Colpani), Alari, Gatti, Latte (32' s.t. Badjie), Mallamo, Mazzocchi, Capone, Barrow (10' s.t. Elia). A disposizione: Vidovšek, Marchetti, Forte, Zortea, Eleuteri, Ogliari, Zanoni, Pagliari. Allenatore: Valter Bonacina.

ARBITRO: Andreini di Forlì (assistenti Trasciatti e Gentileschi).

NOTE: ammoniti Frabotta e Ghini (B).

© Riproduzione riservata della foto solo su autorizzazione di Atalanta B.C.