Messaggio

x

Vivaio, primo giorno di preparazione per l'U16

02 ago 2017
Vivaio, primo giorno di preparazione per l'U16

Mister Zanchi: "Ci sono tutti i presupposti per fare bene"

Anche l'Under 16 ha ufficialmente cominciato la sua stagione con il raduno al Centro Bortolotti di Zingonia. Alla guida del gruppo composto dai ragazzi classe 2002 reduci dal campionato Under 15,  c'è mister Marco Zanchi. Per il tecnico bergamasco si tratta della terza stagione alla guida dell'U16 nerazzurra. Anche il raduno dell'U16 si è aperto con il saluto del Responsabile del Settore Giovanile Maurizio Costanzi, che ha preceduto il primo allenamento della stagione.

"Per me è il terzo anno - ha detto mister Zanchi - e sono orgoglioso di continuare questa mia avventura all'Atalanta. Quest'anno per i ragazzi è un anno importante, un anno di passaggio dal calcio vissuto ancora come divertimento a un calcio semiprofessionistico, quindi speriamo di riuscire a trasmettere i valori giusti ai ragazzi".

Valori che Zanchi conosce bene, essendo stato prima giocatore del vivaio nerazzurro e ora allenatore. "La filosofia della società è chiara ed è quella di trasmettere quei valori che hanno sempre contraddistinto tutti i giocatori che vengono dal settore giovanile dell'Atalanta. I presupposti per fare bene ci sono, la qualità della squadra è alta come del resto tutte le formazioni del vivaio nerazzurro, e quindi bisogna solo lavorare e basta. Il gruppo dei 2002 è un gruppo importante, hanno fatto bene l'anno scorso, hanno disputato un ottimo campionato, ma sono stati solo un po' sfortunati nella fase finale. Quest'anno il nostro obiettivo è come sempre la crescita di ogni ragazzo che poi può anche coincidere con la crescita del gruppo. E se uno lavora bene e si sacrifica sul campo, poi può ottenere anche i risultati".
 

© Riproduzione riservata di testo e foto solo su autorizzazione Atalanta B.C.