Messaggio

x

Vivaio, il punto dopo i risultati del weekend

16 ott 2017
Vivaio, il punto dopo i risultati del weekend

La situazione delle formazioni dalla Primavera ai Giovanissimi Regionali

Archiviato il weekend del Settore Giovanile, ecco il punto della situazione attraverso l'analisi di ogni categoria per quel che riguarda le squadre che partecipano ai campionati nazionali e regionali.

La PRIMAVERA di mister Brambilla grazie al 3-2 sul campo dell'Hellas Verona ha ottenuto la sua quarta vittoria consecutiva che le ha permesso di raggiungere la vetta della classifica. Nerazzurri in testa con 12 punti insieme alla Fiorentina e finora sempre vittoriosi in trasferta. Musa Barrow, grazie alla doppietta di sabato, ha consolidato il primato nella classifica dei cannonieri portandosi a 7 gol, con tre reti di vantaggio sul primo inseguitore. L'attaccante, originario del Gambia, va a segno regolarmente da quattro giornate. Pesante, perché vale i tre punti, il primo centro in Primavera di Lorenzo Peli.

Fermi, invece, i campionati di BERRETTI, UNDER 16 e UNDER 15. Quinta vittoria in sei giornate per l'UNDER 17 di mister Bosi che passa 6-2 sul campo della Spal ultima in classifica. Ben cinque i nerazzurri andati in gol e già otto marcatori diversi andati a segno in sei giornate. Per capitan Alessandro Cortinovis, autore del rigore del momentaneo 3-0 dopo venti minuti, si tratta della terza rete nelle ultime due giornate dopo la doppietta nella giornata precedente al ChievoVerona. Grazie a questo successo, i nerazzurri raggiungono quota 15 punti, restando in scia della capolista Cesena, avanti di una lunghezza, e allungando sulle terze, ora staccate di tre punti.

Tornano al successo, dopo il buon pareggio ottenuto sul campo del Milan, i GIOVANISSIMI REGIONALI A di mister Giordani che a Zingonia superano 7-1 il Sudtirol, raggiungono quota 10 punti e tengono il passo della capolista Inter, avanti di due punti. Tra i marcatori, ancora a segno Cher Ndour, in rete da tre partite consecutive.

Continua la corsa dei GIOVANISSIMI REGIONALI B di mister Rebba a punteggio pieno dopo quattro giornate e l'8-2 casalingo al Mantova. Già 11 i marcatori diversi andati a segno finora in campionato. I nerazzurri salgono così a 12 punti e continuano a guidare il girone in solitaria con due lunghezze di vantaggio sulle inseguitrici.

Infine seconda vittoria in altrettante partite per i GIOVANISSIMI REGIONALI FEMMINILI (nella foto) di mister Oriunto che passano 10-0 sul campo del Fiammamonza. Nerazzurre a sei punti a punteggio pieno in attesa del recupero della prima giornata sul campo di Dreamers CF in programma venerdì e ancora con la difesa imbattuta. Da segnalare che nella sfida di Monza sono andate a segno le sorelle gemelle Bianchi, Gaia (autrice di una tripletta) e Veronica.

© riproduzione riservata della foto solo su autorizzazione di Atalanta B.C.