Messaggio

x

Vivaio, il punto dopo i risultati del weekend

23 ott 2017
Vivaio, il punto dopo i risultati del weekend

La situazione delle formazioni dalla Primavera ai Giovanissimi Regionali

Archiviato il weekend del Settore Giovanile, ecco il punto della situazione attraverso l'analisi di ogni categoria per quel che riguarda le squadre che partecipano ai campionati nazionali e regionali.

PRIMAVERA
La squadra di mister Brambilla ha pareggiato 1-1 in casa con il Milan ma ha conservato comunque la testa della classifica con 13 punti. Cambia la squadra con cui dividere il primato: ora c'è l'Inter e non più la Fiorentina, superata proprio nello scontro diretto. Per la squadra di Brambilla si tratta del primo pareggio stagionale arrivato però dopo una partita che ha visto i nerazzurri creare molte occasioni da gol, fermati dal portiere rossonero e due volte dai legni (nella foto uno dei tentativi portati da capitan Bolis). Il pareggio vale comunque il quinto risultato utile consecutivo.

BERRETTI
Dopo la sosta, la squadra di mister Lorenzi che sul campo della Triestina ottiene il suo secondo 3-0 consecutivo che le consente di restare in testa al girone insieme all'Inter con 10 punti. Prime reti stagionali per il nazionale cipriota Panagiotis Louka, autore di una doppietta. Si conferma centrocampista con il vizio del gol Da Riva, a segno in tre delle quattro partite disputate, e capocannoniere della squadra con 3 reti insieme a Matteo Pedrini.

UNDER 17
Il campionato ha osservato una sosta.

UNDER 16
A Zingonia la squadra di mister Zanchi è stata protagonista di una bella rimonta con il Cagliari. Sotto di due reti nel primo tempo, nella ripresa arriva il 2-2. Simone Panada si conferma specialista dal dischetto: terzo centro su quattro dagli undici metri. Nerazzurri che conservano l'imbattibilità stagionale e salgono a 12 punti, a tre lunghezze dalla vetta.

UNDER 15
Identico risultato, 2-2, anche per la squadra di mister Di Cintio contro il Cagliari. E anche in questo caso il risultato si concretizza in rimonta, anche se con modalità diverse. Nerazzurri infatti avanti prima di subire il ritorno cagliaritano, ma bravi a recuperare poi evitando la sconfitta. Autore di entrambi i gol l'attaccante Alessio Rosa che aggiunge una doppietta alla tripletta realizzata prima della sosta, salendo così a quota 7 centri in campionato. Dopo cinque vittorie consecutive, il cammino dei nerazzurri, ora a 16 punti, subisce un leggero rallentamento: la vetta è comunque distante solo due lunghezze.

GIOVANISSIMI REGIONALI A
Secondo pareggio consecutivo in trasferta per la squadra di mister Giordani fermata 1-1 sul campo del Renate, nonostante il vantaggio firmato da Nicolas Truosolo, all'ottavo centro in campionato. Nerazzurri a 11 punti, sempre a meno due dalla testa della classifica. 

GIOVANISSIMI REGIONALI B
Matura nel finale la sconfitta della squadra di mister Rebba sul campo dell'Inter che interrompe così una striscia di quattro vittorie consecutive. Il 2-1 si concretizza solo all'ultimo minuto del terzo tempo. I nerazzurri restano così a 12 punti, a una lunghezza dalla vetta.

GIOVANISSIMI REGIONALI FEMMINILI
Infine continua la marcia a punteggio pieno della squadra di mister Oriunto che venerdì ha largamente vinto il recupero della prima giornata sul campo delle Dreamers. Nel 16-0 a segno ben nove ragazze. Nerazzurre a 9 punti dopo tre giornate (da calendario nell'ultimo turno c'era il turno di riposo).  

© riproduzione riservata della foto solo su autorizzazione di Atalanta B.C.