Messaggio

x

Vivaio, il punto dopo i risultati del weekend

06 nov 2017
Vivaio, il punto dopo i risultati del weekend

La situazione delle formazioni dalla Primavera ai Giovanissimi Regionali

Archiviato il weekend del Settore Giovanile, ecco il punto della situazione attraverso l'analisi di ogni categoria per quel che riguarda le squadre che partecipano ai campionati nazionali e regionali.

PRIMAVERA
La squadra di mister Brambilla ha pareggiato 0-0 in casa con il Genoa. Nonostante una gara propositiva e le numerose palle gol create (nella foto un tentativo di Melegoni), la Primavera nerazzurra non è riuscita a trovare la via della rete. Il punto, conquistato contro la quarta in classifica, è comunque prezioso e permette di allungare a sette la striscia di risultati utili consecutivi e di mantenere il primo posto solitario con 17 punti, una lunghezza sopra le due milanesi.

BERRETTI
Fermo il campionato, la squadra di mister Lorenzi tornerà in campo sabato contro il Sudtirol.

UNDER 17
Dopo tre settimane di stop, riprende con un successo la squadra di mister Bosi che passa 2-1 sul campo dell'Udinese, ottenendo la sua seconda vittoria consecutiva in trasferta, la terza fuori casa da inizio stagione. Un successo prezioso, arrivato in rimonta, grazie alla quarta rete consecutiva di capitan Cortinovis, sempre a segno nelle ultime tre gare disputate. Buon momento realizzativo anche per l'autore del gol decisivo, Manu Gyabuaa, in rete da due turni. L'U17 nerazzurra sale così a 18 punti, conservando il secondo posto e mantenendo (ma con una gara in meno) il passo della capolista Cesena, avanti di due lunghezze.

UNDER 16
Arriva all'ottava giornata la prima sconfitta in campionato per la squadra di mister Zanchi, fermata 2-0 sul campo della capolista Lazio. I gol tutti nel primo tempo. L'U16 nerazzurra resta comunque terza in classifica con 15 punti e nel prossimo turno affronterà l'Inter che la precede in classifica con la possibilità di accorciare le distanze in caso di risultato positivo.

UNDER 15
Torna al successo dopo due pareggi la squadra di mister Di Cintio che passa 1-0 sul campo della Lazio. La rete decisiva la firma Alessio Rosa, romano di Tivoli arrivato in nerazzurro in estate dalla Roma: per l'attaccante è l'ottavo centro in campionato, il sesto nelle ultime quattro giornate. Con questo successo l'U15 nerazzurra, seconda con 20 punti, tiene il passo della capolista Inter, avanti quattro lunghezze: domenica lo scontro diretto al Centro Bortolotti.

GIOVANISSIMI REGIONALI A
Dopo la positiva partecipazione all'Ateitis Cup in Lituania, la squadra di mister Giordani si è rituffata in campionato, vincendo 6-2 il match casalingo con il Monza. Tra i marcatori, doppietta di Nicolas Truosolo che andando a segno sei volte nelle ultime tre giornate, raggiunge la doppia cifra in campionato. Con questo successo i nerazzurri salgono a 14 punti, sempre al terzo posto, ma con una gara da recuperare.

GIOVANISSIMI REGIONALI B
Bella prestazione della squadra di mister Rebba che a Zingonia batte 1-0 il Milan operando anche il sorpasso in classifica. Quattro vittorie su quattro il ruolino casalingo fin qui tenuto dai 2005 nerazzurri. Decisiva la prima rete stagionale di Nicola Noventa a inizio di partita. Grazie a questo successo i nerazzurri salgono a 18 punti scavalcando i rossoneri e restando in scia alla capolista Inter, avanti di una lunghezza.

GIOVANISSIMI REGIONALI FEMMINILI
La squadra di mister Oriunto continua la sua marcia a punteggio pieno e vince anche la quinta gara in altrettante giornate. Le nerazzurre, che nelle ultime quattro giornate hanno affrontato solo trasferte vincendole tutte, passano 2-1 anche sul campo del Brescia in uno scontro diretto per l'alta classifica. Nel prossimo turno altra sfida di vertice, stavolta in casa, contro l'Inter.

 

© riproduzione riservata della foto solo su autorizzazione di Atalanta B.C.