Messaggio

x

Vivaio, il punto dopo i risultati del weekend

20 nov 2017
Vivaio, il punto dopo i risultati del weekend

La situazione delle formazioni dalla Primavera ai Giovanissimi Regionali

Archiviato il weekend del Settore Giovanile, ecco il punto della situazione attraverso l'analisi di ogni categoria per quel che riguarda le squadre che partecipano ai campionati nazionali e regionali.

PRIMAVERA
Dopo la sosta del campionato, la squadra di mister Brambilla si è ripresentata con una vittoria 3-0 sulla Lazio che ha consolidato il primo posto solitario in classifica. Nerazzurri in vetta dopo nove giornate con 20 punti, con una lunghezza di vantaggio sull'Inter e tre sul Genoa. Per la seconda gara consecutiva la Primavera atalantina non concede gol, confermandosi la miglior difesa e il miglior attacco del campionato, con Musa Barrow, autore del suo dodicesimo centro stagionale, che si conferma capocannoniere.

BERRETTI
Pareggio 1-1 sul campo del Bassano per la squadra mister Lorenzi che ha visto sfumare la vittoria soltanto nei minuti finali. Nerazzurri che scendono al secondo posto con 14 punti, comunque a due lunghezze dalla vetta del girone.

UNDER 17
Quinto successo consecutivo per la squadra di mister Bosi (nella foto in apertura di news) che superando 1-0 a Zingonia il Brescia conquista la vetta solitaria del girone. Decisiva la rete di Angelo Ghislandi che si conferma giocatore dai gol pesanti viste le firme sui successi con Milan, Inter e Brescia. I nerazzurri, complici il pareggio del Cesena e la sconfitta del Cagliari, guadagnano il primo posto solitario con 24 punti (e una gara da recuperare: giovedì alle 11 contro la Lazio al Centro Bortolotti) e due lunghezze di vantaggio sulla prima delle inseguitrici.

UNDER 16
Secondo 1-1 consecutivo per la squadra di mister Zanchi che impatta sul campo del Bologna, con cui divide anche la posizione in classifica. Nerazzurri in vantaggio con il secondo centro consecutivo di Antonio Reda ma poi ripresi nel secondo tempo: rammarico perché nel finale un rigore sbagliato poteva regalare il successo. L'U16 è ora quarta con 17 punti insieme al Bologna.

UNDER 15
Pronto riscatto per la squadra mister Di Cintio che dopo la sconfitta nel turno precedente, conquista tre punti pesanti sul campo del Bologna grazie a un finale di partita di gran carattere: sotto di un gol a pochi minuti dallo scadere, i nerazzurri riescono a ribaltare il risultato, confermando il secondo posto con 23 punti.

GIOVANISSIMI REGIONALI A
Largo successo per la squadra di mister Giordani che supera a Zingonia 8-0 il fnalino di coda Mantova. Nerazzurri terzi con 18 punti a cinque lunghezze dalle milanesi in testa alla classifica, ma con una gara da recuperare. Domenica big match in casa dell'Inter.

GIOVANISSIMI REGIONALI B
Quarta vittoria di fila per la squadra di mister Rebba che supera a Zingonia 2-1 il Monza al termine di una gara combattutissima e decisa grazie alla rimonta nel terzo tempo. Nerazzurri secondi con 24 punti, a una lunghezza dalla vetta.

GIOVANISSIMI REGIONALI FEMMINILI
Torna immediatamente al successo la squadra di mister Oriunto che passa 2-0 sul campo del Tabiago, conquistando così la sua sesta vittoria in sette giornate e portandosi a 18 punti.

© riproduzione riservata della foto solo su autorizzazione di Atalanta B.C.