Messaggio

x

Primavera TIM Cup, Atalanta-Milan 2-3

07 feb 2018
Primavera TIM Cup, Atalanta-Milan 2-3

Si ferma in semifinale il cammino dei nerazzurri in TIM Cup

Si ferma in semifinale il cammino dell'Atalanta di mister Brambilla nella Primavera TIM Cup 2017-2018. Allo stadio di Bergamo finisce 3-2 per il Milan che così si qualifica alla finale.

Davanti a una bella cornice di pubblico, i nerazzurri partono dallo 0-2 dell'andata e cercano subito la via del gol per riaprire il discorso qualificazione. Ci prova subito Colpani con un gran sinistro che sfiora la traversa. Ma al 13' Murati con una conclusione potente porta in vantaggio il Milan, rendendo ancora più difficile la rimonta. La squadra di Brambilla comunque non si demoralizza e continua a macinare gioco, trovando il gol dell'1-1 al 31' con Barrow che finalizza in tuffo di testa una bella azione corale rifinita da Kulusevski.

Ma al 39' da calcio d'angolo Sinani di testa riporta avanti il Milan. E dopo sei minuti della ripresa Tsadjout trova il 3-1 con una conclusione dalla distanza. Al 34' st Melegoni con un gran tiro accorcia le distanze. Ma non c'è più tempo, finisce 3-2 per il Milan. 

Atalanta-Milan 2-3

Reti: 13' p.t. Murati (M), 31' p.t. Barrow (A), 39' p.t. Sinani (M), 6' s.t. Tsadjout (M), 34' st Melegoni (A).

Atalanta: Carnesecchi, Del Prato, Migliorelli (1' s.t. Latte), Bolis, Alari, Bastoni, Colpani (24' s.t. Peli), Melegoni, Barrow, Mallamo (32' s.t. Elia), Kulusevski. A disposizione: Pavan, Zortea, Guth, Heidenreich, Carminati, Salvi, Rinaldi, Nivokazi, Zanoni. Allenatore: Massimo Brambilla.

Milan: Soncin, Bellanova, Llamas, Bellodi, El Hilali, Gabbia, Murati, Pobega (24' s.t. Brescianini), Tsadjout (29' st. Larsen), Dias, Sinani (33' s.t. Forte). A disposizione: Guarnone, Negri, Campeol, Bianchi, Torchio, Chiampanin, Capanni, Finessi, Sanchez. Allenatore: Alessandro Lupi.

Arbitro: Mei di Pesaro (assistenti: Macaddino di Pesaro e Elkhayr di Conegliano). 

Note: ammoniti Bastoni (A), Colpani (A), El Hilali (M).