Messaggio

x

Giorgio Scuri allo stadio di Bergamo con la fiaccola olimpica

05 feb 2018
Giorgio Scuri allo stadio di Bergamo con la fiaccola olimpica

Giro di campo nel pre-partita Atalanta-ChievoVerona

Dal 9 al 25 febbraio si svolgono a Pyeongchang, in Corea del Sud, i Giochi Olimpici Invernali.
Un grande evento di sport che nella Fiaccola Olimpica ha un simbolo di pace e solidarietà.

Accesa in Grecia, è sbarcata in Corea il 1 novembre 2017 e nell’arco di 101 giorni percorrerà 2018 chilometri, inaugurando ufficialmente i Giochi il 9 febbraio.

Fra i tedofori che in Corea hanno portato la fiaccola c'è il bergamasco Giorgio Scuri. Campione nello sport, con i colori dello Sci Club RadiciGroup, e nella vita, dato che negli ultimi anni ha sconfitto una rara malattia, per la quale ha rischiato la completa paralisi.

Nel pre-partita di Atalanta-ChievoVerona, effettuando il giro di campo accompagnato dalle giovani giocatrici del vivaio nerazzurro, Giorgio ha condiviso, a pochi giorni dall'inizio dei Giochi Olimpici, lo spirito di solidarietà e pace della Fiaccola con tutti i tifosi presenti allo stadio di Bergamo, invitandoli a sostenere la Fondazione per l'Aiuto alla Ricerca contro le Malattie Rare.