Il ricavato all'Associazione Oncologica Bergamasca

Prosegue l'asta benefica delle 22 maglie nerazzurre dell'Atalanta preparate, indossate e autografate in occasione della partita di ritorno contro il Borussia Dortmund disputata giovedì 22 febbraio al Mapei Stadium di Reggio Emilia

L'iniziativa è voluta da RadiciGroup in collaborazione con Atalanta e Bergamo TV ed il ricavato viene interamente devoluto in beneficenza all'Associazione Oncologica Bergamasca: oltre alle maglie sono in palio anche due palloni: quello del Borussia autografato dai calciatori tedeschi e quello ufficiale utilizzato al "Mapei Stadium" di Reggio Emilia, autografato da mister Gian Piero Gasperini.

I palloni hanno entrambi ricevuto offerte da 500 euro, mentre la casacca più quotata è quella di Iličić, a seguire le maglie di Masiello, Spinazzola, Gomez e Cristante.

Si possono fare rilanci in qualsiasi momento con sms al 335.6969423 e con e-mail all'indirizzo di posta elettronica asta@bergamotv.it: gli aggiornamenti di tutte le quotazioni saranno pubblicati periodicamente sui profili social di "TuttoAtalanta Bergamo Tv" in Facebook e in Instagram, sui siti internet de L’Eco di Bergamo e A.O.B. Onlus, oltre che news informative qui sul sito ufficiale.

Alla fine dell'asta ciascuna casacca dovrà avere un vincitore diverso.
L'asta benefica chiuderà definitivamente nel corso della trasmissione sportiva TuttoAtalanta in onda lunedì 11 marzo, sempre in diretta dalle ore 20.50 su Bergamo TV (canale 17 digitale terrestre - streaming www.bergamotv.it).