Messaggio

x

Atalanta-Fiorentina, l'avversario

20 feb 2016
Atalanta-Fiorentina, l'avversario

Nella settima giornata di ritorno a Bergamo arriva la Fiorentina, società di Firenze nata nel 1926 che nel suo palmares vanta due scudetti, sei Coppe Italia, una Supercoppa Italiana e una Coppa delle Coppe. Dopo venticinque giornate i viola occupano la terza posizione in classifica con 49 punti e sono reduci in campionato dalla vittoria interna 2-1 sull'Inter mentre giovedì hanno pareggiato 1-1 con gli inglesi del Tottenham Hotspur l'andata dei sedicesimi di Europa League.

All'andata

Si è giocata a Firenze il 4 ottobre 2015 e a vincere era stata la Fiorentina 3-0 grazie a un rigore dopo 6' di Josip Ilicic (nell'occasione l'Atalanta era anche rimasta in dieci per l'espulsione di Gabriel Paletta) e ai gol di Borja Valero al 34' e di Joan Verdù al 90'.

L'allenatore

Il portoghese Paulo Sousa in estate ha raccolto l'eredità lasciata da Vincenzo Montella. Ex centrocampista dai piedi raffinati, in Italia ha indossato le maglie di Juventus, Inter e Parma. Appese le scarpette al chiodo, dal 2005 ha intrapreso la sua carriera da allenatore, cominciando con un ruolo di assistente del ct della nazionale portoghese, quindi le esperienze da tecnico con Qpr, Swansea, Leicester, Videoton, Maccabi Tel Aviv (con cui ha vinto un campionato israeliano) e Basilea (vincendo un campionato svizzero), prima dell'approdo alla Fiorentina.

La stella

Josip Ilicic è un trequartista sloveno dotato di un sinistro micidiale. E' arrivato in Italia nel 2010 al Palermo che lo ha acquistato dal Maribor. Dopo tre stagioni in Sicilia impreziositi da 25 gol totali tra campionato e coppa, nell'estate del 2013 si è trasferito alla Fiorentina: questa è la sua terza stagione in viola. Quest'anno ha già realizzato 10 gol in campionato (miglior marcatore viola insieme a Nikola Kalinic) e 2 in Europa League.

Gli ex

L'unico ex nerazzurro nell'organico della Fiorentina è Yohan Benalouane, arrivato in viola a gennaio in prestito dal Leicester. All'Atalanta ha disputato una stagione e mezza: arrivato nel gennaio 2014, in nerazzurro ha totalizzato 47 presenze totali tra campionato e coppa e un gol.

L'ultima volta

Si è giocata alla terza giornata dello scorso campionato, il 21 settembre 2014 e a vincere era stata la Fiorentina 1-0 grazie a una rete realizzata poco prima dell'ora di gioco da Jasmin Kurtić che ora veste invece la maglia nerazzurra.


© RIPRODUZIONE RISERVATA