Messaggio

x

Conti firma il successo sul Crotone: raggiunta quota 48 punti

18 feb 2017
Conti firma il successo sul Crotone: raggiunta quota 48 punti

Terza vittoria consecutiva: decide un gol dell'esterno a inizio ripresa

Il secondo centro successivo di Conti firma una vittoria importantissima contro il Crotone nel giorno in cui Bergamo ricorda Chicco Pisani e Alessandra Midali.

Un successo voluto fortemente dai nerazzurri in un match che, come aveva avvertito mister Gasperini alla vigilia, nascondeva più di un'insidia. E infatti non è stato facile trovare il varco giusto per perforare un Crotone combattivo. Nel primo tempo poche emozioni, se non un colpo di testa di poco alto di Toloi. Ma la squadra nerazzurra con pazienza aspetta il momento giusto per colpire e l'occasione arriva a inizio ripresa: Petagna lavora un gran pallone a sinistra e crossa una palla tesa che viene trasformata in rete da Conti sul secondo palo. Un altro gol per l'esterno destro dopo quello di Palermo e partita sbloccata.

Freuler con un tiro alto, Kessie con un'irresistibile incursione e un tiro a fil di palo sfiorano il raddoppio. Al 37' nel giro di pochi secondi tre occasioni nitidissime: Cordaz respinge in rapida successione i tentativi di Petagna e Kurtić, infine ci prova Gomez con una splendida conclusione a giro dal vertice sinistro dell'area ma la palla sbatte contro l'incrocio dei pali più lontano.

Basta però il gol di Conti per la terza vittoria consecutiva, la quarta di fila a Bergamo, che permette di raggiungere i 48 punti in classifica. 

Tutto su Atalanta-Crotone

Le formazioni, il tabellino e la cronaca del match nell'area Stagione del sito (STAGIONE/LAST MATCH). 
Per accedere direttamente clicca Atalanta-Crotone