Messaggio

x

A Caravaggio Atalanta-Alessandria 4-1

02 set 2017
A Caravaggio Atalanta-Alessandria 4-1

A segno Petagna, Castagne, Caldara e Barrow

A Caravaggio sotto gli occhi del presidente Antonio Percassi, l'Atalanta supera 4-1 l'Alessandria, formazione che milita in Lega Pro. Un buon test in vista della ripresa del campionato di domenica prossima.

Partita sbloccata nel primo tempo da Petagna (nella foto mentre riceve i complimenti da Masiello), poi nel secondo tempo in avvio Castagne trova il raddoppio. Il terzo gol porta invece la firma di Caldara, mentre la quarta rete è realizzata dall'attaccante della Primavera Barrow. Alla mezzora del secondo tempo l'Alessandria accorcia le distanze con Fischnaller per il 4-1 definitivo.

Ora la squadra osserverà due giorni di riposo. La ripresa degli allenamenti è in programma martedì pomeriggio.  

Atalanta-Alessandria 4-1

RETI: 19' p.t. Petagna (AT), 4 s.t. Castagne (AT), 15' s.t. Caldara (AT), 21' s.t. Barrow 30' s.t. Fischnaller (AL).

ATALANTA: Gollini, Masiello (1' s.t. Toloi), Caldara, Palomino, Castagne, de Roon, Cristante, Gosens, Hateboer (1' s.t. Barrow), Petagna, Gomez. A disposizione: Rossi, Chiossi, Elia. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

ALESSANDRIA: Agazzi (1' s.t. Pop), Pastore, Cazzola, Ranieri (16' s.t. Gazzi), Sestu (1' s.t Nicco), Giosa, Gonzalez (1' s.t. Fischnaller), Piccolo, Branca, Bunino (16' s.t. Marconi), Casasola (1' s.t. Sciacca). A disposizione: Celjak, Piccolo, Fissore, Russini, Garcia, Gjoni. Allenatore: Cristian Stellini.

ARBITRO: Perotti di Legnano (assistenti: Bologna di Mantova e Vitali di Brescia).