Messaggio

x

Atalanta-Fiorentina, la conferenza stampa di mister Gasperini

17 feb 2018
Atalanta-Fiorentina, la conferenza stampa di mister Gasperini

Il mister: "Una delle poche cose positive del risultato di Dortmund è che ci ha dato attenzione e rivalsa in vista della partita con la Fiorentina"

Conferenza stampa di vigilia per Gian Piero Gasperini, l'Atalanta ritorna a concentrarsi sugli impegni di campionato: domani, domenica 18 febbraio, i nerazzurri ospitano allo stadio di Bergamo la Fiorentina nell'incontro valido quale 25ª giornata-6ª di ritorno di Serie A TIM. La partita si gioca con inizio alle 18.

"Ripartiamo con il campionato -ha esordito il tecnico-, la partita dell'altra sera è ancora viva un po' in tutti noi, c'è anche questo ritorno di giovedì prossimo che crea un'attenzione ed un'attesa enorme. Però prima c'è la Fiorentina. Credo che una delle poche cose positive del risultato dell'altra sera sia che aver perso alla fine ci ha messo attenzione e rivalsa per la partita di domani. Sotto questo aspetto mi aspetto una concentrazione ed una reazione molto forte".

"Per quanto dice la classifica -ha proseguito Gasperini-, questa per noi sta diventando una partita ad eliminazione. La Fiorentina è un'ottima squadra, ha fatto un'ottima gara anche contro la Juventus. Per quel che riguarda noi il campionato ci propone partite non meno difficili di quelle in Coppa. Ovvio che il campionato ha altri tempi ed altre possibilità di recupero".

"Ci presentiamo a questo appuntamento con un unico obiettivo, a prescidere -ha concluso il tecnico-. Contro la Fiorentina non sarà una partita decisiva, ma sicuramente importante".