Messaggio

x

Juventus-Atalanta, la conferenza stampa di mister Gasperini

24 feb 2018
Juventus-Atalanta, la conferenza stampa di mister Gasperini

Il mister: "Europa esperienza bellissima, ma ora pensiamo alle gare con la Juve"

Mister Gian Piero Gasperini ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Juventus-Atalanta, partita valida per la ventiseiesima giornata del campionato di Serie A TIM 2017-2018, in programma domani alle 18 all'Allianz Stadium di Torino.

Logico però ripartire ancora dalla serata di Europa League con il Borussia Dortmund. "Sono arrivati tanti complimenti e quando arrivano, aumenta il dispiacere per l'eliminazione dall'Europa League. Siamo dispiaciuti, arrabbiati, ma non delusi: dobbiamo essere comunque orgogliosi di quello che abbiamo fatto. Per questo motivo l'esperienza europea ci deve dare forza".

Ora testa a campionato e TIM Cup. "L'Europa League è stata una bellissima esperienza, ma ora bisogna guardare oltre. Adesso ci buttiamo sui traguardi che ancora ci restano. La qualificazione alla prossima Europa League? Quest'anno è più difficile, ma vogliamo provarci ancora. Ci aspettano tre mesi importanti, dobbiamo cercare di fare il massimo e raggiungere tutto quello che si può, con la coscienza di aver fatto tutto il possibile".

Sulla strada dei nerazzurri la Juventus, prima in campionato e poi in coppa. "Ora ci aspettano due confronti con la Juve nel giro di pochi giorni e siamo concentrati su queste partite. Ci piacerebbe vincerne una. La Juve è la squadra più forte. Basta leggere i numeri, si commentano da soli. Non è prima solo perché il Napoli sta facendo un campionato straordinario. Ma noi ci proveremo al massimo delle nostre possibilità".