Messaggio

x

Palo di Gomez, poi rigore di Pjanic: la corsa in TIM Cup si ferma in semifinale

28 feb 2018
Palo di Gomez, poi rigore di Pjanic: la corsa in TIM Cup si ferma in semifinale

La Juventus si aggiudica anche il ritorno per 1-0

Si ferma in semifinale la corsa nella TIM Cup 2017-2018: all'Allianz Stadium di Torino la Juventus si aggiudica anche la gara di ritorno con l'identico punteggio dell'andata, 1-0. Saranno i bianconeri dunque a giocarsi la finale della coppa. Ma la squadra di Gasperini ha provato in tutti i modi a ribaltare la sconfitta dell'andata trovandosi però di fronte la difesa molto solida dei bianconeri. 

Già al 12' una bella combinazione Iličić-Gomez chiama all'intervento Buffon. Al 35' c'è lavoro anche per Berisha sulla conclusione ravvicinata di Mandzukic. 

Nella ripresa nerazzurri sempre a caccia del gol che varrebbe i supplementari. Chiellini respinge una conclusione pericolosa di Freuler, ma l'occasione migliore arriva al 19' con il Papu Gomez che si invola verso la porta di Buffon e supera il portiere bianconero con un pallonetto dalla trequarti, ma il pallone viene respinto dal palo. Subito dopo ancora Gomez cerca il gol con un tiro dal limite dell'area che sfiora l'incrocio. Al 21' anche a Juve si rende pericolosa con Douglas Costa, fermato dalla traversa. Alla mezzora però arriva il gol di Pjanic su rigore che rende ancora più complicato il tentativo di rimonta nerazzurra. Finisce 1-0 e con questo risultato anche l'avventura in TIM Cup.

La cronaca live del match

Per la cronaca live del match clicca Juventus-Atalanta.