Player of the Month 2023-2024

Il Player of Month è un’iniziativa in collaborazione con ItalianOptic, Silver Sponsor nonchè Sleeve Sponsor del Settore Giovanile.

Sulla app di ItalianOptic, tutti i mesi, si può votare il miglior giocatore.

Aprile - Gianluca Scamacca

Dopo il secondo posto nel mese di marzo, ad aprile Gianluca Scamacca ha sbaragliato la concorrenza conquistando il titolo di POTM. Il fiore all’occhiello dell’aprile di Scamacca resta la doppietta ad Anfield nel già storico Liverpool-Atalanta 0-3, ma anche i bellissimi gol a Cagliari e Verona, senza tralasciare l’incredibile rovesciata con cui ha firmato il gol del momentaneo 2-1 in semifinale di Coppa Italia con la Fiorentina. Cinque gol (più un altro meraviglioso annullato) in 6 presenze certificano un titolo di POTM meritato.

Alle sue spalle l’altro marcatore della magica notte di Anfield, Mario Pašalić, mentre chiude il podio Ademola Lookman.

Marzo - Marco Carnesecchi

Carnesecchi si era già fatto apprezzare per le sue prestazioni nel mese di febbraio, in cui ha sfiorato il successo, giungendo secondo alle spalle di De Ketelaere. Marco si è rifatto a marzo, conquistando il suo primo titolo di Player of The Month in nerazzurro. Gli highlights di marzo di Carnesecchi sono sicuramente la parata sul colpo di testa ravvicinato di Calafiori in Atalanta-Bologna e il riflesso felino sul tiro di Lobotka deviato da Osimhen nella partita contro il Napoli, partita in cui Marco è stato premiato come Man of the Match dai tifosi nerazzurri.

Secondo posto per Gianluca Scamacca, fondamentale nel doppio confronto con lo Sporting in Europa League, mentre chiude il podio, Teun Koopmeiners: tre come i gol segnati a marzo, due contro la Juventus e uno contro il Napoli.

 

Febbraio - Charles De Ketelaere

Il febbraio nerazzurro è iniziato con un 3-1 casalingo sulla Lazio, in cui Charles propizia il gol del vantaggio, realizza il rigore del raddoppio e chiude il match con un assolo nella ripresa. La settimana successiva sblocca il risultato al Ferraris in Genoa-Atalanta con un tiro delizioso, rete per altro in lizza come Goal of The Month nerazzurro. In queste due gare è stato anche votato MVP del match dai tifosi nerazzurri, che l’hanno poi incoronato anche Player of The Month.

Secondo posto per Marco Carnesecchi, votato anche lui due volte come uomo partita nell’ultimo mese. Terzo gradino del podio per Teun Koopmeiners, autore di tre reti.

QUI il video della premiazione.

Gennaio - Aleksey Miranchuk

L’anno di Miranchuk è iniziato alla grande: gol e assist nel 3-1 al Sassuolo, un assist alla Roma, un rigore procurato con il Milan, e un gol all’Udinese. Aleksey ha giocato da titolare in quattro delle cinque partite disputate in questo mese dai nerazzurri. Un mese di gennaio impreziosito al titolo di Player of the Month che gli hanno assegnato i tifosi nerazzurri.

Al secondo posto si piazza Charles De Ketelaere, grazie ai tre gol e i tre assist dell’ultimo mese, chiude il podio Teun Koopmeiners, autore di quattro reti.

QUI il video della premiazione.

Dicembre - Mario Pašalić

Partita dopo partita, Mario è salito di livello. In mediana, sulla trequarti: Pašalić è dappertutto. È soprattutto nel cuore del centrocampo atalantino nella partita più significativa del mese, la vittoria casalinga sul Milan; è a guidare la truppa nerazzurra in Polonia con il Raków e a segnare il gol della vittoria sulla Salernitana, poi un’altra grande prestazione con il Lecce. Ecco quindi che i tifosi dei tifosi nerazzurri hanno premiato Mario quale miglior giocatore del mese.

Al secondo posto Ademola Lookman, chiude il podio Luis Muriel.

QUI il video della premiazione congiunta con il POTM di novembre, Éderson.

Novembre - Éderson Dos Santos

Éderson ha iniziato molto bene la stagione, dando segnali importanti già ad agosto e settembre; le sue prestazioni sono migliorate in maniera consistente il mese scorso e a novembre ha continuato la striscia di ottime prestazioni, segnando anche un gol pesantissimo nella trasferta di Udine.

Al secondo posto nelle preferenze dei tifosi troviamo Ademola Lookman. Chiude il podio un baluardo della difesa nerazzurra, il capitano della nazionale albanese Berat Djimsiti.

QUI il video della premiazione congiunta con il POTM di dicembre, Pašalić.

Ottobre - Éderson Dos Santos

Senhoras e senhores, Éderson dos Santos! È il centrocampista brasiliano il Player of The Month ItalianOptic di Settembre! Nella stagione 2022/23 era stato giocatore del mese lo scorso aprile.

Éderson aveva già iniziato molto bene la sua seconda stagione in nerazzurro ma nel mese di ottobre le sue prestazioni sono salite ulteriormente di livello: sempre titolare, solo una volta sostituito. Prestazioni sempre di livello, costanti, solide: Éderson è pure salito in cattedra in zona gol andando a sgeno nei match con Lazio e Genoa. Ha preceduto Scamacca, secondo, e la coppia de RoonRuggeri, appaiata al terzo posto.

QUI il video della premiazione.

Agosto/Settembre - Charles de Ketelaere

A Charles De Ketelaere non piace perder tempo. L’attaccante belga ha subito conquistato i tifosi nerazzurri con i suoi gol, i suoi assist e le sue giocate aggiudicadosi così il tirolo di Player of The Month ItalianOptic di Agosto/Settembre!

Non ci ha messo molto De Ketelaere a incidere in nerazzurro: entrato sullo 0-0 alla prima di campionato contro il Sassuolo, ha sbloccato un match complicato con un gran colpo di testa. Charles ha poi continuato a stupire: un assist contro il Monza, il gol all’esordio europeo in nerazzurro contro il Raków e ancora un assist contro il Cagliari, sempre dando dimostrazione di qualità e determinazione. Ha preceduto Koopmeiners e Kolašinać.

QUI il video della premiazione.