Messaggio

x

Atalanta e Credito Bergamasco insieme anche nella stagione 2016-2017

20 set 2016
Atalanta e Credito Bergamasco insieme anche nella stagione 2016-2017

Credito Bergamasco a fianco dell'Atalanta per il ventiseiesimo anno consecutivo

Atalanta B.C. e Credito Bergamasco hanno rinnovato la partnership e "giocheranno insieme" anche nella stagione 2016-2017.

Questa stagione vedrà così per il ventiseiesimo anno consecutivo il Credito Bergamasco giocare al fianco della nostra Società. Una sponsorizzazione che testimonia tra l'altro il forte legame tra Creberg e il suo territorio.

"Siamo orgogliosi di poter rinnovare questa sponsorizzazione nei confronti dell’Atalanta. Una squadra che tante soddisfazioni ha dato ai bergamaschi e a tutti i suoi tifosi, che scegliamo di sostenere ancora una volta con passione e determinazione. Legati come siamo a Bergamo, infatti, non avremmo potuto non sostenerla, riconoscendo in essa una delle realtà territoriali più seguite, estremamente radicata nel territorio, portatrice sana di valori e storia condivisa. Proprio come Creberg. Perché siamo convinti che i risultati migliori si possano ottenere solo giocando nella stessa squadra. Tutti insieme, al lavoro per la nostra città e la nostra Provincia" sottolinea il dottor Roberto Perico, Capo Divisione Credito Bergamasco Banco Popolare.
"Storicamente -prosegue Roberto Perico- il nostro sostegno non si è limitato alla prima squadra, ma ha manifestato una particolare attenzione al settore giovanile, che rappresenta un fiore all'occhiello della società, per la sua rilevanza nazionale e internazionale, non solo per la sua funzione di "vivaio" ma per la valenza sociale ed educativa che lo sport riveste nella nostra concezione. Anche nella stagione appena iniziata saremo sponsor di maglia delle squadre giovanili  per attestare questo nostro impegno in favore delle giovani generazioni".

Stretta di mano per il rinnovo della partnership Atalanta-Credito Bergamasco

NELLE FOTO di apertura news la firma dell'accordo tra il Presidente Antonio Percassi e Roberto Perico, Capo Divisione Credito Bergamasco Banco Popolare (nella foto sotto la stretta di mano).