Messaggio

x

Pierluigi Gollini all'Atalanta

13 gen 2017
Pierluigi Gollini all'Atalanta

Nazionale U21, arriva dall'Aston Villa

Atalanta B.C. comunica di aver acquisito dall'Aston Villa il calciatore Pierluigi Gollini. Il portiere arriva a titolo temporaneo biennale con opzione di riscatto.

Gollini compirà 22 anni il prossimo 18 marzo. Nazionale azzurro Under 21, è considerato uno dei portieri italiani emergenti di maggior talento e prospettiva. Nonostante la giovane età vanta già esperienza internazionale anche a livello di club.

Da bambino, nella Poggese, la squadra del suo paese (Poggio Reale) giocava fuori dai pali, a centrocampo e soprattutto in difesa, poi alla Spal ha provato in porta e comincia la sua scalata fino al professionismo. Un percorso fatto di molte tappe importanti: prima la Fiorentina, poi a 16 anni la chiamata del Manchester United. Tre anni in Inghilterra che ne completano la formazione sia come calciatore che come uomo, poi nel 2014 il ritorno in Italia, nell'Hellas Verona. A 19 anni l'esordio in Serie A nella partita contro il Genoa, ma nel corso della stagione si toglie anche la soddisfazione di vincere il premio di miglior portiere con la Primavera veronese nella Viareggio Cup mantenendo la porta inviolata per un minutaggio record di 458' e arrivando fino alla finale. Nella stagione 2015-2016 conquista la maglia da titolare, la prima volta proprio a Bergamo contro l'Atalanta il 20 settembre 2015 nella gara pareggiata 1-1 e conclude il campionato con 26 presenze tutte da titolare. La scorsa estate torna in Inghilterra chiamato dall'Aston Villa per affrontare il campionato di Championship e coi Villans gioca 20 partite.  

BENVENUTO PIERLUIGI!

Pierluigi Gollini con il responsabile dell'area tecnica Giovanni Sartori