Messaggio

x

Il saluto della Provincia di Bergamo all'Atalanta (VIDEO)

12 set 2017
Il saluto della Provincia di Bergamo all'Atalanta (VIDEO)

Percassi: "Vogliamo rappresentare al meglio Bergamo in Europa"

Atalanta ospite della Provincia di Bergamo questa mattina per un saluto di inizio stagione a due giorni dall'esordio europeo. Presente il Presidente Antonio Percassi, l'Amministratore Delegato Luca Percassi, il Direttore Operativo Roberto Spagnolo, mister Gasperini e in rappresentanza della squadra il capitano Papu Gomez con Mattia Caldara, Andrea Masiello e Rafael Toloi. 

A fare gli onori di casa il Presidente della Provincia Matteo Rossi e molti sindaci dei paesi della provincia bergamasca. "CI sembrava doveroso - ha spiegato il Presidente Rossi - rivolgere un saluto e un ringraziamento non solo a una squadra di calcio, ma a un simbolo di Bergamo e dei bergamaschi come è l'Atalanta. Abbiamo festeggiato tutti dopo la vittoria sul Milan nello scorso campionato. Giovedì comincia l'avventura europea e non solo avete addosso gli occhi di tutta Bergamo ma avete nelle mani il nostro cuore. Con questo incontro volevamo semplicemente far sentire all'Atalanta il nostro affetto e fare all'Atalanta un grande in bocca al lupo per l'avventura europea. Cogliamo anche l'occasione vista la presenza del Presidente del Club Amici dell'Atalanta Marino Lazzarini per comunicare l'intenzione di creare un Club Amici anche tra i dipendenti della Provincia".

"Da parte nostra - ha risposto al saluto il Presidente dell'Atalanta Antonio Percassi - c'è grande voglia di rappresentare al meglio Bergamo e i bergamaschi anche in Europa. Sarà un grande impegno, ma sono sicuro che il mister, la squadra, tutti daremo il meglio di noi stessi perché ce lo sentiamo dentro e vediamo che intorno a noi c'è un entusiasmo incredibile. Grazie di cuore".

"Avvertiamo tutti questo fermento - ha detto mister Gian Piero Gasperini -, basta girare per la città, parlare con la gente, per capire che stiamo vivendo qualcosa di particolare. Tutto l'entusiasmo che sentite, ce lo trasmettete. E noi vogliamo che siate orgogliosi delle nostre prestazioni". 

Il video dell'incontro in Provincia

Guarda il video dell'incontro in Provincia. In caso di mancata visualizzazione cliccare Il saluto della Provincia.

© Video riproducibile solo in modalità embed