Messaggio

x

Primavera, Atalanta-Cagliari 0-1

23 feb 2019
Primavera, Atalanta-Cagliari 0-1

Traversa di Traore e tante occasioni fallite, il Cagliari passa a Zingonia

Nella ventesima giornata del campionato Primavera 1 TIM "Trofeo Giacinto Facchetti" 2018-2019 battuta d'arresto al Centro Bortolotti di Zingonia per l'Atalanta di mister Brambilla, fermata dal Cagliari.

I nerazzurri creano tanto, ma non riescono a concretizzare la grande mole di gioco prodotta. Primo tempo combattuto con il Cagliari che concede poco. È Traore il più pericoloso con una conclusione a giro respinta dal portiere ospite.

Nella ripresa aumenta la pressione nerazzurra. Colley (nella foto la disperazione del gambiano dopo un'occasione mancata) sfiora più volte il gol, la traversa nega il vantaggio a Traore e così a passare è il Cagliari che già si era reso pericoloso con Lombardi (grande respinta col piede di Carnesecchi): il gol che decide la partita arriva al 22' con una deviazione in mischia di Carboni. Gli assalti nerazzurri producono altre occasioni buone per pareggiare, ma lo 0-1 regge fino alla fine nonostante l'inferiorità numerica del Cagliari negli ultimi minuti (espulso Contini). 

ATALANTA-CAGLIARI 0-1

Rete: 22' s.t. Carboni (C)

Atalanta: Carnesecchi, Zortea, Girgi (40' s.t. Pina Gomes), Colpani, Okoli, Guth, Traore, Cortinovis (29' s.t. Gyabuaa), Louka (29' s.t. Piccoli), Colley, Cambiaghi (16' s.t. Peli). A disposizione: Ndiaye, Bencivenga, Brogni. Allenatore: Massimo Brambilla.

Cagliari: Cabras, Kouadio, Porro (39' p.t. Carboni), Peressutti, Kaniamuna (1' s.t. Marigosu), Cadili, Lella, Ladinetti, Cannas (20' s.t. Manca), Lombardi, Contini. A disposizione: Daga, Pici, Boccia, Carboni, Albini, Camara, Dore, Marigosu, Manca. Allenatore: Massimiliano Canzi.

Arbitro: Donda di Cormons (assistenti Licari di Marsala e Grasso di Acireale).

Note: espulso Contini (C) al 38' s.t.; ammoniti Peli (A), Peressutti (C)

© riproduzione riservata della foto solo su autorizzazione di Atalanta B.C.