Messaggio

x

Primavera, Sassuolo-Atalanta 1-0

12 mag 2019
Primavera, Sassuolo-Atalanta 1-0

Decide un rigore nel recupero

Nella 28ª giornata del campionato Primavera 1 TIM 2018-2019 "Trofeo Giacinto Facchetti" allo stadio Ricci di Sassuolo arriva una sconfitta per 1-0, maturata nel finale su calcio di rigore.

Al 3' primo tentativo nerazzurro con Ta Bi che impegna il portiere con un tiro dal limite dell'area, poi Ndiaye è bravissimo a respingere la conclusione ravvcinata di Raspadori. Al 15' è Peli che non trova la deviazione sul colpo di testa di Heidenreich. Partita equilibrata, con le due squadre che si danno battaglia sotto una pioggia incessante. Gli ultimi pericoli del primo tempo li porta Pina Gomes nel finale, ma senza troppa fortuna.
Nella ripresa al 14' è ancora bravo Ndiaye a respingere col piede la conclusione mancina di Raspadori. Al 33' Atalanta in dieci per l'espulsione di Guth che ferma Raspadori al limite dell'area. Al 35' ancora Raspadori pericoloso con una punizione che sfiora l'incrocio. Al 47' Raspadori firma il gol della vittoria su rigore (proteste nerazzurre perché Ndiaye intervenendo in uscita su Pellegrini tocca il pallone). I nerazzurri restano a 61 punti, a più cinque sull'Inter.

Sassuolo-Atalanta 1-0

Rete: 47' s.t. Raspadori su rigore.

Sassuolo:
Turati, Joseph, Fiorini (1' s.t. Aurelio), Ghion, Pilati, Bellucci, Manzari (26' s.t. Oddei), Marginean (26' s.t. Artioli), Kolaj (26' s.t. Pellegrini), Raspadori, Viero (38' s.t. Ahmetaj). A disposizione: Campani, Ferraresi, Saccani, Agnelli, Mattioli, Montanari. Allenatore: Francesco Turrini.

Atalanta: Ndiaye, Zortea, Brogni, Ta Bi, Heidenreich, Guth, Peli, Da Riva, Traore (30' s.t. Kobacki), Cambiaghi (42' s.t. Gyabuaa), Pina Gomes (34' s.t. Milani). A disposizione: Gelmi, Bergonzi, Losa, Ghislandi, Cortinovis. Allenatore: Massimo Brambilla.

Arbitro: Panatella di Bari (assistenti Massimino di Cuneo e Gualtieri di Asti).

Note: espulso Guth (A) al 33' s.t. per fallo da ultimo uomo; ammoniti Viero (S), Artioli (S), Cambiaghi (A), Ndiaye (A).

© riproduzione riservata della foto solo su autorizzazione di Atalanta B.C.