Messaggio

x

Cazzola: "Che emozione giocare al Comunale"

17 feb 2012
Cazzola: "Che emozione giocare al Comunale"
Riccardo Cazzola, arrivato a Bergamo nel mercato di  gennaio, è già riuscito a ritagliarsi il proprio spazio. Due presenze a brevissimo giro, prima con il Lecce e poi con il Genoa,  ed entrambe di fronte al pubblico nerazzurro: “Giocare a Bergamo è stata una bellissima sensazione. La serie A, sia dal punto di vista fisico che tecnico, è molto diversa dalla B. Per questo devo continuare a lavorare sodo, anche per inserirmi il prima possibile nei meccanismi di gioco. Poi quello che sarà lo deciderà il mister. L’importante è che io mi faccia sempre trovare pronto”. 

Domenica l’Atalanta giocherà a Novara sul sintetico, un terreno che Riccardo conosce molto bene: “Anche a Castellammare il campo era in sintetico, non credo che questo possa rappresentare un problema perché sono sicuro che l’Atalanta è in grado di adattarsi a qualsiasi terreno di gioco”.

“Quando una squadra lotta come noi per la salvezza – ha concluso il centrocampista nerazzurro – deve affrontare tutte le gare come fossero finali. A maggior ragione quando si tratta di scontri diretti. Domenica a Novara dovremo dare il massimo”.