È Ruslan Malinovskyi il POTM di dicembre

Alle sue spalle Teun Koopmeiners

Dopo la “tripletta” di Duván Zapata, il premio si sposta in Ucraina: è Ruslan Malinovskyi il Player of the Month di dicembre!

Nell’appuntamento mensile con l’iniziativa patrocinata da ItalianOptic, i tifosi nerazzurri hanno votato il centrocampista di Zytomyr quale miglior atalantino del mese appena trascorso. Una menzione particolare per l’altro finalista, Teun Koopmeiners: l’olandese, arrivato in estate e per la prima volta in finale, anche a dicembre si è distinto per quantità e qualità di gioco, siglando inoltre la rete decisiva nella vittoria di domenica 12 sul campo dell’Hellas Verona.

Il quarto premio stagionale è andato così a Malinovskyi: il nostro numero 18 ha offerto prestazioni di assoluto spessore, collezionando quattro presenze (per un totale di 228 minuti) e due gol tra Serie A e Champions League. Entrambe le reti, così come le tre messe a segno in precedenza, sono arrivate da fuori area: la prima a Napoli, grazie alla quale l’Atalanta ha sbloccato il risultato; la seconda, invece, in casa contro il Villarreal, ha aperto la rimonta nerazzurra, ma è risultata purtroppo inutile ai fini del punteggio finale.

Complimenti ancora a Ruslan, che aveva fatto incetta di premi anche sul finale della scorsa stagione: così come Duván, curiosamente anche Malina si era reso protagonista di una speciale “tripletta ItalianOptic” tra marzo e maggio 2021.

Restate sintonizzati sui canali social di ItalianOptic per il prossimo Q&A con il trequartista ucraino!

  • 07/01/2022
  • Man of the month
  • ItalianOptic
  • Ruslan Malinovskyi
atalanta