Hellas Verona-Atalanta 0-2

A segno Malinovskyi e Zapata

Nella 28ª giornata della Serie A TIM 2020-2021 allo stadio Bentegodi di Verona arriva una vittoria per 2-0 sull’Hellas Verona.

La prima occasione arriva al 24′: punizione di Malinovskyi per la testa di Romero, para Silvestri. Al 31′ è Zapata a liberarsi di potenza, ma Silvestri respinge di piede. Dall’angolo Dimarco tocca col braccio ed è rigore per i nerazzurri. Dal dischetto Malinovskyi spiazza il portiere e sblocca la partita al 33′. Ancora Zapata pericoloso al 37′: il palo ferma la conclusione del colombiano. Ma il gol è solo rimandato al 42′: Malinovskyi allunga di testa il rilancio di Gollini e lancia Zapata che sfrutta la sua velocità per liberarsi del difensore e con un tocco morbido anticipa l’uscita del portiere per il raddoppio nerazzurro.

Nella ripresa i nerazzurri gestiscono il doppio vantaggio senza correre grossi pericoli, se non un’incursione di Lazovic al 74′ ben arginata in uscita da Gollini. Nel finale Muriel e Iličić sfiorano il tris: il colombiano con una strepitosa azione personale all’87’ conclusa a lato, lo sloveno con un gran sinistro a giro dal limite che colpisce la traversa al 92′. Da segnalare anche l’esordio di Kovalenko nei minuti finali.

HELLAS VERONA-ATALANTA 0-2

Reti: 33′ p.t. Malinovskyi (A) su rigore, 42′ p.t. Zapata (A).

Hellas Verona: Silvestri, Dawidowicz, Ceccherini (1′ s.t. Udogie), Lovato, Faraoni, Tameze, Veloso (1′ s.t. Sturaro), Dimarco (1′ s.t. Lazovic), Barak (35′ s.t. Ilic), Zaccagni, Lasagna (16′ s.t. Favilli). A disposizione: Berardi, Pandur, Salcedo, Cetin, Ruegg, Amione, Bessa. Allenatore: Ivan Juric (in panchina Matteo Paro).

Atalanta: Gollini, Toloi (19′ s.t. Mæhle), Romero, Palomino, Djimsiti, de Roon, Freuler, Malinovskyi (42′ s.t. Kovalenko), Pessina (32′ s.t. Iličić), Miranchuk (19′ s.t. Pašalić), Zapata (32′ s.t. Muriel). A disposizione: Rossi, Sportiello, Lammers, Caldara, Ruggeri, Ghislandi. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Arbitro: Luca Pairetto di Nichelino.
Assistenti: Davide Imperiale di Genova e Damiano Di Iorio di Vco.
IV ufficiale: Fabrizio Pasqua di Tivoli.
V.A.R.: Gianluca Manganiello di Pinerolo.
A.V.A.R.: Filippo Meli di Parma.

Note: ammoniti Ceccherini (HV), Dawidowicz (HV), Sturaro (HV), Toloi (A), Romero (A).

  • 21/03/2021
  • Serie A Tim
  • Verona/Atalanta
atalanta