Le nuove maglie realizzate da Joma

Passato, presente e futuro nelle tre divise

ENGLISH VERSION

Tradizione e innovazione, passato e futuro che si fondono col presente. Tutto questo nelle nuove maglie da gioco della stagione 2020/2021. La nuova collezione realizzata da Joma per l’Atalanta B.C. è stata sviluppata utilizzando i segni distintivi del passato, del presente e del futuro del club. Tre versioni, quella più tradizionale nerazzurra, quella da trasferta e la terza alternativa, in cui i dettagli curatissimi in ogni particolare fanno la differenza, rendendole uniche e speciali.

In tutte le maglie, nella parte interna, continua ad essere presente la frase “LA MAGLIA SUDATA SEMPRE”, mentre dietro, sotto il colletto, per sottolineare il legame con la città, è stata inserita la scritta “ATALANTA BERGAMO”. Tale dettaglio è ripreso anche nell’inserto in poliestere cucito nella parte interna del fondo della maglia, in cui si possono apprezzare il logo del club nella versione moncolore, unitamente alla scritta “ATALANTA BERGAMO”.

La prima maglia è realizzata in un nuovo fitting, che favorisce una maggior aderenza al corpo, ed è caratterizzata da delle righe verticali nere e azzurre più strette rispetto a quelle apprezzate nelle passate stagioni: il risultato è uno stile retrò, con un forte richiamo al passato. La nuova maglia si contraddistingue inoltre per la particolare lavorazione del tessuto: si tratta di uno jacquard totalmente custom, in cui il logo del club e l’anno della sua fondazione trovano spazio direttamente nella trama del tessuto, che risulta così completamente personalizzato.

Nella seconda maglia gioco, quella da trasferta, l’elemento distintivo è il disegno asimmetrico e futuristico realizzato attraverso una stampa geometrica che utilizza una gamma di colori che spazia dal blu al nero. Anche il rib del colletto e delle maniche, realizzati uno nei colori del club e uno bianco, sono inseriti in modo asimmetrico e tra loro invertiti.

La collezione disegnata da Joma per la stagione sportiva 20/21 si completa con la terza maglia gioco, realizzata in una particolare tonalità di blu, e caratterizzata da una banda orizzontale nerazzurra che trova spazio nella parte superiore. La particolarità della terza maglia, caratterizzata da un colletto a giro aperto, con soffietto in rib nei colori del club, è però l’inserimento con tecnica embossed del profilo esterno della nuova Curva Nord “Pisani” del GEWISS STADIUM, la casa dell’Atalanta e dei suoi tifosi.

LE CARATTERISTICHE TECNICHE

Per realizzare la nuova collezione 20/21 sono stati applicati tutti gli standard qualitativi previsti da Joma sia per quanto riguarda le maglie da gioco dei calciatori, che per le maglie destinate alla vendita, identiche a quelle fornite alla squadra. L’idea di Joma è di progettare e produrre secondo le ultime tecnologie dell’abbigliamento sportivo, per migliorare il comfort dei giocatori e offrire ai tifosi un prodotto di alta qualità.

Le maglie sono prodotte in poliestere, una fibra che si caratterizza per la sua qualità ed elasticità, oltre che per la sua ottima resistenza e comfort. Questo tessuto vanta un’eccellente traspirabilità grazie all’applicazione della finitura DRY MX, che consente di ottenere un tessuto in grado di controllare l’umidità corporea dell’atleta. Grazie all’applicazione di questa tecnologia, il corpo rimane sempre asciutto e ad una temperatura costante, favorendo così le prestazioni tecniche degli atleti.

Nelle zone di massima sudorazione, dove il giocatore ha bisogno di una traspirazione maggiore, il tessuto è stato trattato con il sistema MICRO-MESH, una tecnologia che garantisce traspirabilità e un efficace rilascio del calore corporeo, aumentando la sensazione di comfort. Le cuciture sono piatte e realizzate con il sistema FLATLOCK, per evitare possibili sfregamenti sulla pelle. Ogni dettaglio ed elemento di personalizzazione è studiato per annullare gli sfregamenti sulla pelle e garantire un comfort totale: tutti i loghi sono termosaldati è realizzati in un materiale elastico per garantire massima flessibilità.

  • 04/09/2020
  • Joma
atalanta