Sassuolo-Atalanta 1-1

A segno Gosens

Nella 33ª giornata della Serie A TIM 2020-2021 finisce 1-1 con il Sassuolo al Mapei Stadium di Reggio Emilia in una partita in cui è successo di tutto.

Gara vivace fin dai primi minuti. Al 5′ Malinovskyi direttamente su punizione chiama all’intervento Consigli. Ma al 22′ Gollini ferma fallosamente Boga fuori area: chiara occasione da rete per l’arbitro e rosso per il portiere: dentro Sportiello per Pessina e nerazzurri in dieci da metà primo tempo. Dopo una conclusione di Locatelli deviata in angolo da Sportiello alla mezzora, a passare è però l’Atalanta: invenzione di Malinovskyi per Gosens che in acrobazia batte Consigli. Al 39′ Berardi col mancino non trova la porta da buona posizione. Prima dell’intervallo però nerazzurri ancora pericolosi: al 43′ annullato il 2-0 a Zapata per un precedente fuorigioco e al primo di recupero ancora Gosens calcia a botta sicura ma Chiriches respinge.

Nella ripresa il Sassuolo pareggia al 52′ con Berardi su rigore (punito un contatto Toloi-Traore). I nerazzurri però non demordono e a l 58′ sfiorano il nuovo vantaggio con una ripartenza di Hateboer che dopo una cavalcata impegna severamente Consigli. Al 64′ gol annullato a Locatelli per fuorigioco di Raspadori. Quindi al 77′ la grande occasione per tornare in vantaggio: Marlon (secondo giallo per lui) atterra Muriel in area, ma Consigli respinge la conclusione dal dischetto del colombiano. Finale concitato con l’ultima occasione nel recupero, ma prima Consigli e poi Raspadori sulla linea respingono gli assalti di Hateboer e Gosens. Al Mapei Stadium finisce 1-1.

SASSUOLO-ATALANTA 1-1

Reti: 32′ p.t. Gosens (A), 7′ s.t. Berardi (S) su rigore

Sassuolo: Consigli, Muldur (42′ s.t. Toljan), Marlon, Chiriches (1′ s.t. Ferrari), Kyriakopoulos, Locatelli, Obiang (16′ s.t. Bourabia), Berardi, Traore (33′ s.t. Ayhan), Boga, Defrel (1′ s.t. Raspadori). A disposizione: Pegolo, Magnanelli, Ayhan, Rogerio, Lopez, Djuricic Peluso, Haraslin. Allenatore: Roberto De Zerbi.

Atalanta: Gollini, Toloi (34′ s.t. Palomino), Romero, Djimsiti, Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens, Pessina (23′ p.t. Sportiello), Malinovskyi, Zapata (16′ s.t. Muriel). A disposizione: Rossi, Mæhle, Šutalo, Lammers, Caldara, Kovalenko, Miranchuk, Iličić, Pašalić. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Arbitro: Luca Pairetto di Nichelino.
Assistenti: Giorgio Peretti di Verona e Salvatore Longo di Paola.
IV ufficiale: Antonio Rapuano di Rimini.
V.A.R.: Davide Massa di Imperia.
A.V.A.R.: Filippo Meli di Parma.

Note: al 32′ s.t. Consigli (S) ha respinto un rigore a Muriel (A), al 22′ p.t. espulso Gollini (A) per aver interrotto una chiara occasione da rete, al 30′ s.t. espulso per doppia ammonizione Marlon (S), ammoniti Chiriches (S), Locatelli (S), Obiang (S), Ferrari (S), Djimsiti (A).

  • 02/05/2021
  • Serie A Tim
  • Sassuolo/Atalanta