UCL Atalanta-Valencia 4-1

Doppietta di Hateboer e gol di Iličić e Freuler

Un’altra serata da ricordare, un’altra notte magica al Meazza: 4-1 al Valencia nell’andata degli ottavi di finale dell’UEFA Champions League 2019-2020 davanti a oltre 45mila spettatori. Davvero un grandissimo spettacolo.

Prima dell’inizio un cambio forzato per Gasperini che perde Djimsiti nel riscaldamento: al suo posto dentro Caldara. Partita vivace sin dai primi minuti e prima occasione dopo otto minuti sui piedi di Pašalić che trova una strepitosa risposta di Domenech. Il vantaggio è però solo rimandato di qualche minuto: al 16′ Gomez cerca e trova Hateboer sul secondo palo e l’esterno olandese anticipando il difensore insacca. Al 30′ occasione anche per il Valencia con Ferran Torres che colpisce il palo e al 35′ Mangala non trova la deviazione da due passi. Al 42′ però arriva il raddoppio una magia di Iličić che calcia di destro dal limite e batte Domenech con la palla che, deviata dal portiere, si insacca sotto la traversa.

Nella ripresa non si ferma la pressione nerazzurra e dopo un bello spunto di Gomez, arriva il 3-0 e la firma è quella di Freuler con un meraviglioso destro a giro dal limite dell’area che si infila sotto l’incrocio lontano. Al 60′ Gollini salva  su Maxi Gomez solo a centro area e due minuti più tardi Hateboer di potenza trafigge per la quarta volta la difesa spagnola e confeziona la sua doppietta personale. La reazione del Valencia produce il gol del neoentrato Cheryshev con un sinistro dal limite nell’angolino. Al 70′ ancora Gollini nega il secondo gol a Maxi Gomez. Finisce 4-1, il 10 marzo al Mestalla in palio ci sarà l’accesso ai quarti di finale.

ATALANTA-VALENCIA 4-1

Reti: 16′ p.t. Hateboer (A), 42′ p.t. Iličić (A), 12′ s.t. Freuler (A), 18′ s.t. Hateboer (A), 21′ s.t. Ceryshev (V)

Atalanta: Gollini, Toloi, Caldara (30′ s.t. Zapata), Palomino, Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens, Pašalić (47′ s.t. Tameze), Iličić, A. Gomez (36′ s.t. Malinovskyi). A disposizione: Sportiello, Muriel, Czyborra, Castagne. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Valencia: Domenech, Wass, Diakhabi, Mangala, Gayà, Ferran Torres, Parejo, Kondogbia, Soler, Maxi Gomez (28′ s.t. Gameiro), Guedes (19′ s.t. Cheryshev). A disposizione: Cillessen, Thierry, Costa, Sobrino, Gutierrez. Allenatore: Albert Celades.

Arbitro: Michael Oliver (ENG).
Assistenti: Stuart Burt (ENG) e Simon Bennet (ENG).
Quarto ufficiale: Martin Atkinson (ENG).
V.A.R.: Chris Kavanagh (ENG).
A.V.A.R.: Craig Pawson (ENG).

Note: 45.792 spettatori, ammonito Hateboer (A)

  • 19/02/2020
  • Champions League
  • Atalanta/Valencia
atalanta