UCL: focus sul BSC Young Boys

Sono i campioni di Svizzera in carica

Saranno gli svizzeri del BSC Young Boys gli avversari nella seconda giornata del Gruppo F di UEFA Champions League 2021-2022 mercoledì 29 settembre alle ore 18.45 a Gewiss Stadium di Bergamo.

Il Berner Sport Club Young Boys è una società calcistica che ha sede a Berna, capitale della Svizzera, e che può vantare una storia ultracentenaria: è stata infatti fondata nel 1898. Sono i campioni di Svizzera in carica, avendo conquistato nella scorsa stagione il loro quindicesimo titolo, il terzo consecutivo: hanno dominato il campionato facendo la bellezza di 84 punti e laureandosi campioni con sette giornate d’anticipo. Nel palmares  a livello nazionale anche sette coppe di Svizzera, una coppa di Lega e una Supercoppa. Da ricordare lo straordinario cammino nell’edizione 1958-1959 di Coppa dei Campioni quando la squadra elvetica fu capace di arrivare fino alla semifinale. Nella scorsa stagione sono stati protagonisti in UEFA Europa League raggiungendo gli ottavi di finale.

L’allenatore della squadra da questa stagione è il tedesco-statunitense David Wagner, reduce dall’esperienza in Germania allo Schalke 04..

Nell’attuale campionato lo Young Boys ha 14 punti dopo sette partite giocate: negli ultimi due turni ha ottenuto un netto 6-1 sul campo del Losanna e sabato un 2-1 interno sul San Gallo. Per accedere alla UEFA Champions League ha dovuto superare tre turni di qualificazione, eliminando nell’ordine Slovan Bratislava, CFR Cluj e Ferencvaros. Nella Fase a Gironi è poi partito benissimo battendo 2-1 il Manchester United nella giornata d’esordio ha 3 punti e grazie a questo successo guida in solitaria il Gruppo F.

  • 26/09/2021
  • Champions League
  • Atalanta/Young Boys
atalanta