Al Gewiss Stadium Italia-Olanda 1-1

In campo negli Orange Hateboer

In campo a Bergamo e per Bergamo, col pensiero rivolto ai bergamaschi e a una terra che ha sofferto tanto, colpita fortemente dall’ondata maledetta chiamata Covid-19. Il ritorno della Nazionale italiana nella nostra città dopo 14 anni ha avuto significati profondi ed è stato un gesto di grande sensibilità che ha trovato nel Gewiss Stadium una splendida cornice, con un grande tricolore a vestire la Curva Pisani per l’occasione. Sugli spalti tra i 1000 spettatori una delegazione di medici e infermieri degli ospedali Papa Giovanni XXIII e Humanitas e dei 243 Sindaci della Provincia, in rappresentanza della popolazione di un territorio simbolo per il prezzo pagato in termini di vittime durante la pandemia Covid-19.

La partita con l’Olanda, valida per la quarta giornata del Gruppo 1 della Lega A dell’UEFA Nations League, è terminata 1-1 con il botta e risposta firmato da Pellegrini e Van de Beek nel primo tempo. Negli Orange in campo per tutta la partita Hateboer, in rappresentanza dei colori nerazzurri. In una serata davvero speciale.

  • 14/10/2020
  • Gewiss Stadium
  • Nazionale
atalanta