Atalanta-Cagliari 5-2

A segno Muriel, Gomez, Pašalić, Zapata e Lammers

Nella 3ª giornata della Serie A TIM 2020-2021 all’esordio stagionale al Gewiss Stadium di Bergamo arriva la terza vittoria in altrettante partite: battuto 5-2 il Cagliari.

Nerazzurri che partono forte e sbloccano la gara dopo 7′ con Muriel imbeccato da Palomino: gol prima annullato per fuorigioco del colombiano e poi convalidato dal V.A.R. che rileva la posizione regolare dell’attaccante atalantino. Nerazzurri che sfiorano il raddoppio ancora con Muriel dopo venti minuti e soprattutto con de Roon al 22′, fermato solo dalla traversa. Così al 24′ arriva il pareggio del Cagliari con una deviazione di testa di Godin su azione d’angolo. Il pareggio però dura poco perché al 29′ Gomez, che prima della partita ha ricevuto dal presidente Percassi il premio come miglior centrocampista della scorsa stagione assegnato dalla Lega Serie A, con un destro a giro nell’angolino basso riporta avanti i nerazzurri. Al 37′ il terzo gol nerazzurro è frutto di una stupenda azione corale in velocità rifinita da Gosens per il tocco sotto misura di Pašalić. E prima dell’intervallo arriva anche il quarto gol con un’azione di forza di Zapata che parte in velocità, rientra sul destro e infila Cragno nell’angolino.

Nella ripresa nerazzurri vicini al quinto gol con Muriel e Romero, fermati da Cragno, prima che Joao Pedro trovi il gol del 4-2. Ma al 36′ Lammers trova il suo primo gol in maglia nerazzurra ed è un capolavoro di tecnica ed eleganza: finta, dribbling secco in area e destro nell’angolino. È il gol che chiude i conti.

ATALANTA-CAGLIARI 5-2

Reti: 7′ p.t. Muriel (A), 24′ p.t. Godin (C), 29′ p.t. Gomez (A), 37′ p.t. Pašalić (A), 42′ p.t. Zapata (A), 7′ s.t. Joao Pedro (C), 36′ s.t. Lammers (A)

Atalanta: Sportiello, Romero, Palomino (41′ s.t. Šutalo), Djimsiti, Hateboer, de Roon, Pašalić, Gosens (29′ s.t. Mojica), Gomez (20′ s.t. Malinovskyi), Muriel (29′ s.t. Freuler), Zapata (20′ s.t. Lammers). A disposizione: Carnesecchi, Rossi, Depaoli, Ruggeri, Diallo. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Cagliari: Cragno, Zappa (41′ s.t. Faragò), Walukievicz, Godin (41′ s.t. Klavan), Lykogiannis, Nandez, Marin (20′ s.t. M. Tramoni), Rog, Sottil (32′ s.t. Caligara), Simeone, Joao Pedro (41′ s.t. Pavoletti). A disposizione: Aresti, Vicario, Tripaldelli, Pinna, Pisacane, Oliva,  Carboni. Allenatore: Eusebio Di Francesco.

Arbitro: Fabrizio Pasqua di Tivoli.
Assistenti: Giovanni Baccini di Conegliano e Mattia Scarpa di Reggio Emilia.
IV ufficiale: Davide Ghersini di Genova.
V.A.R.: Daniele Orsato di Schio.
A.V.A.R.: Mauro Galetto di Rovigo.

  • 04/10/2020
  • Serie A Tim
  • Atalanta/Cagliari
atalanta