Atalanta-Napoli, Gasperini in conferenza

"Affronteremo le gare con entusiasmo"

Mister Gian Piero Gasperini ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Atalanta-Napoli, partita valida per la ventunesima giornata del campionato di Serie A TIM 2017-2018, in programma allo stadio di Bergamo domani alle 12,30. “Sarà la prima partita dopo la sosta. Sono rientrati tutti bene e ci siamo allenati con uno spirito buono: ora si riparte. Ci aspettano quattro mesi decisivi perché la stagione emetterà i suoi verdetti. Ci aspettano gare sempre più difficili, ma le affrontiamo con entusiasmo”.

Il primo ostacolo sarà la capolista: “Sappiamo che giochiamo contro i primi in classifica. Il Napoli è una grande squadra, che fa sempre vedere un bel calcio. Per questo dovremo dare il meglio. Dovremo essere forti in casa per fare i punti necessari per competere per certe posizioni: dobbiamo creare la condizioni per strappare punti contro tutti. Domani sarà sicuramente una gara dura per noi, dovremo renderla difficile anche per il Napoli”.

Napoli che nella gestione Gasperini ha spesso regalato soddisfazioni: “Ma domani non c’entrano le gare passate: dovremo giocare con grande determinazione perché il campionato per noi è fondamentale. Le partite disputate fanno storia e sicuramente danno fiducia, ma ogni gara è diversa: noi non possiamo assolutamente pensare alle gare già giocate col Napoli, ma solo a quella di domani”.

Infine un pensiero per Kurtić che nei giorni scorsi è passato alla Spal: “Volevo salutare Kurtić, per noi ha dato tantissimo. Ha manifestato la voglia di giocare di più e così è nata questa possibilità, di sicuro merita un ringraziamento per quanto fatto con noi”.

  • 20/01/2018
  • Gian Piero Gasperini
  • Atalanta/Napoli
atalanta