EURO2020, i nerazzurri ai quarti

In campo venerdì 2 e sabato 3 luglio

Ai quarti di finale di EURO2020 sono approdati cinque nerazzurri.
Il cammino di Marten de Roon e l’Olanda, Mario Pašalić e la Croazia, Robin Gosens e la Germania si è fermato agli ottavi.
Orgogliosi di quanto fatto da Marten, Mario e Robin, siamo certi che con le loro Nazionali sapranno togliersi altre importanti future soddisfazioni.

Di seguito il programma dei quarti in programma venerdì 2 e sabato 3 luglio, come agli ottavi nessun incrocio fra nerazzurri.
Venerdì 2 luglio scendono in campo Remo Freuler con la Svizzera e Rafael Toloi e Matteo Pessina con l’Italia:
– Stadio di San Pietroburgo, ore 18: la Svizzera-Spagna
– Football Arena di Monaco, ore 21: Belgio-Italia

Sabato 3 luglio è il turno di Joakim Mæhle con la Danimarca e Ruslan Malinovskyi con l’Ucraina:
– Stadio Olimpico di Baku, ore 18: Repubblica Ceca-Danimarca
– Stadio Olimpico di Roma, ore 21: Ucraina-Inghilterra

Di seguito i risultati degli ottavi con relativo impiego dei nerazzurri.
– Sabato 26 giugno: Galles-Danimarca 0-4 (Joakim Mæhle in campo per tutta la partita e autore del terzo gol danese)
– Sabato 26 giugno: Italia-Austria 2-1 dopo i supplementari (Matteo Pessina in campo dal 67′ e autore al 105′ del secondo gol azzurro, Rafael Toloi in panchina)
– Domenica 27 giugno: Olanda-Repubblica Ceca 0-2 (Marten de Roon schierato titolare resta in campo per 73′)
– Lunedì 28 giugno: Croazia-Spagna 3-5 dopo i supplementari (Mario Pašalić entra al 79′ e al 92′ realizza il terzo gol croato, quello del 3-3, e porta la partita ai supplementari)
– Lunedì 28 giugno: Francia-Svizzera 3-3 al termine dei supplementari / 4-5 dopo i rigori (Remo Freuler gioca tutta la partita)
– Martedì 29 giugno: Inghilterra-Germania 2-0 (Robin Gosens parte titolare e resta in campo 88′)
– Martedì 29 giugno: Svezia-Ucraina 1-2 dopo i supplementari (Ruslan Malinovskyi entra al 61′)

QUI la news con il cammino dei nerazzurri nella fase a gironi.

Nella foto © Rafael Toloi

  • 30/06/2021
  • Rafael Toloi
  • Matteo Pessina
  • Remo Freuler
  • Aleksey Miranchuk
  • Joakim Mæhle
  • Ruslan Malinovskyi
  • Marten de Roon
  • Robin Gosens
  • Nazionale
atalanta