Fiorentina-Atalanta: le parole di Gasperini

La conferenza stampa del tecnico alla vigilia

Gian Piero Gasperini ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Fiorentina-Atalanta, gara valida per la 23ª giornata della Serie A TIM 2019-2020. “È vero che un successo a Firenze manca da tanti anni, ma non deve essere un’ossessione. Noi andiamo con la convinzione e la speranza di fare una bella gara, sapendo però di affrontare un’ottima squadra. Le partite con la Fiorentina sono sempre state difficili ed equilibrate. Con Iachini l’ho vista giocare in un certo modo e a gennaio si sono aggiunti dei giocatori: noi possiamo solo farci trovare pronti ad affrontarli qualsiasi siano le soluzioni che verranno adottate”.

“Siamo stati bravi a mettere 14 punti di vantaggio sulla Fiorentina – continua Gasperini – ma sono convinto che in campo poi non ci sia tutto questo divario, perciò dobbiamo prepararci per una partita difficile. Dovremo essere molto bravi anche nella fase difensiva: domani sarà un test difficile sotto questo punto di vista perché la Fiorentina ha attaccanti bravi e veloci”.

Infine una valutazione sugli ultimi risultati: “Spesso nelle valutazioni non si tiene conto delle prestazioni delle altre squadre. Bisogna riconoscere anche i meriti degli avversari. La nostra classifica è buona: finisse il campionato oggi, saremmo quarti. Tutte le squadre hanno dei rimpianti, ma noi dobbiamo essere soddisfatti di dove siamo e pensare alla prossima partita”.

La conferenza stampa integrale di Gian Piero Gasperini.
© Video riproducibile in modalità embed

  • 07/02/2020
  • Gian Piero Gasperini
  • Interviste
  • Serie A Tim
  • Fiorentina/Atalanta
atalanta