Il POTM di agosto e settembre va a Zapata!

Alle sue spalle José Luis Palomino

I tifosi nerazzurri hanno votato: è Duván Zapata il primo Player of the Month della stagione 2021/22!

Nonostante abbia saltato per infortunio i primi due match della stagione, Duván Zapata ha lasciato un’impronta considerevole nelle restanti partite di Serie A e Champions League, andando ad aggiudicarsi meritatamente il titolo di Player of the Month dei mesi di agosto e settembre.

L’iniziativa patrocinata anche quest’anno da ItalianOptic, Silver Sponsor Atalanta, dopo il consueto sondaggio iniziale, ha poi visto prevalere il colombiano, che in finale ha superato José Luis Palomino. Il centrale argentino merita sicuramente una menzione speciale: perno fondamentale della retroguardia atalantina, el Jefe de Tucumán si è inoltre distinto quale giocatore ad aver recuperato più palloni (ben 77) nelle prime 7 giornate di Serie A TIM.

Difficile però per José battere Zapata: nei primi due mesi della stagione, il numero 91 ha partecipato a quattro gol (2 gol e 3 assist) nelle sei partite giocate, oltre ad essere un vero e proprio punto di riferimento per l’attacco atalantino.

Tra tutte, spiccano sicuramente le prestazioni in Champions League, in cui Zapata ha offerto due assist decisivi (il primo a Freuler a Villarreal, il secondo a Pessina per il gol vittoria contro lo Young Boys), e la trasferta a Salerno, decisa proprio da Duván a un quarto d’ora dalla fine.

Curiosità: Zapata era stato il primo Player of the Month ItalianOptic anche nel 2019 e nel 2020… Che sia dunque di buon auspicio anche per la stagione in corso!

Enhorabuena, Duván!

  • 11/10/2021
  • Man of the month
  • ItalianOptic
  • Duván Zapata
atalanta