Malinovskyi sull’impegno a Firenze

"Dovremo dare il massimo"

Era stato uno dei marcatori della gara di andata, Ruslan Malinovskyi aveva realizzato il secondo dei tre gol nerazzurri nel 3-0 con il quale l’Atalanta aveva superato al Gewiss Stadium la Fiorentina.

“Ho fatto gol direttamente su calcio di punizione – ha commentato Ruslan-. È bello segnare, ma lo è ancora di più quando la squadra vince perché noi siamo un gruppo”.

La Fiorentina è reduce dall’1-1 in rimonta al Ferraris contro il Genoa, l’Atalanta, invece, dal successo del Gewiss Stadium sull’Udinese, un 3-2 con due assist dello stesso Ruslan.

“Dobbiamo giocare il nostro calcio, con aggressività, senza lasciare a loro nessuno spazio”.

Mancano nove partite alla fine del campionato, nell’ordine Fiorentina, Juventus, Roma, Bologna, Sassuolo, Parma, Benevento, Genoa e Milan. Nove finali.

“Saranno tutte partite impegnative -ha concluso Malinovskyi-, in questo periodo tutti vogliono conquistare punti per i rispettivi obiettivi. Saranno tutte partite difficili. E poi abbiamo la finale di Coppa Italia. In tutti questi impegni dovremo dare il massimo”.

  • 09/04/2021
  • Ruslan Malinovskyi
  • Fiorentina/Atalanta
  • Serie A Tim
  • Serie A
atalanta