Salernitana-Atalanta 0-1

Decide una rete di Zapata

Nella 4ª giornata della Serie A TIM 2021-2022 allo stadio Arechi di Salerno arriva la seconda vittoria in questo campionato per i nerazzurri, ancora in trasferta: contro la Salernitana decide un gol di Zapata a un quarto d’ora dal 90′.

Il primo tentativo è dei padroni di casa dopo cinque minuti ed è firmato da Kechrida: il tiro dal limite sorvola la traversa. Al 17′ la risposta nerazzurra è affidata al mancino di Gosens che impegna Belec dopo una bella azione corale in velocità. Salernitana pericolosa con Mamadou Coulibaly al 22′: la conclusione potente scheggia la traversa.

Nella ripresa subito Gondo dopo pochi secondi chiama Musso a una parata difficile per deviare in angolo il tiro sotto l’incrocio. Al 70′ Obi liberato davanti a Musso colpisce il palo, quindi Bonazzoli calcia a lato, con deviazione. Ma al 75′ la svolta: Iličić penetra sul lato corto di destra, trova al centro Zapata che si gira e batte Belec per il vantaggio. Nel finale i nerazzurri sfiorano il raddoppio prima all’85’ con il doppio tentativo firmato da Zapata (tiro respinto da Belec) e Zappacosta (ribattuta a lato) e poi al 90′ con la schiacciata di testa di Gosens, deviata contro la traversa da un difensore. Ma basta il gol di Zapata per tornare da Salerno con 3 punti importantissimi.

SALERNITANA-ATALANTA 0-1

Rete: 75′ Zapata (A).

Salernitana: Belec, Gyomber, Strandberg, Gagliolo (68′ Bogdan), Kechrida, M. Coulibaly, L. Coulibaly, Ranieri (62′ Jaroszynski), Ribery (46′ Obi), Djuric (75′ Simy), Gondo (62′ Bonazzoli). A disposizione: Fiorillo, Schiavone, Di Tacchio, Kastanos, Zortea, Delli Carri, Vergani. Allenatore: Fabrizio Castori.

Atalanta: Musso, Toloi, Demiral (46′ Djimsiti), Palomino, Mæhle, Freuler, Pašalić (46′ Koopmeiners), Gosens (91′ Pezzella), Malinovskyi (58′ Zappacosta), Miranchuk (46′ Iličić), Zapata. A disposizione: Rossi, Sportiello, Pessina, Lovato, Piccoli. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Arbitro: Paolo Valeri di Roma 2.
Assistenti: Alessandro Giallatini di Roma 2 e Pietro Dei Giudici di Latina.
IV ufficiale: Francesco Fourneau di Roma 1.
V.A.R.: Marco Di Bello di Brindisi.
A.V.A.R.: Niccolò Pagliardini di Arezzo.

Note: ammoniti Djuric (S), Ranieri (S), Obi (S), Jaroszynski (S), Mæhle (A), Toloi (A), Demiral (A), Malinovskyi (A).

  • 18/09/2021
  • Serie A Tim
  • - Salernitana/Atalanta
atalanta