Serie A TIM: Malinovskyi MVP di Maggio

L'ucraino premiato prima di Atalanta-Milan

Prima di Atalanta-Milan, Ruslan Malinovskyi ha ricevuto il premio di MVP del mese di maggio della Serie A TIM 2020-2021. A consegnare il riconoscimento il presidente nerazzurro Antonio Percassi. Dopo Muriel ad aprile, un altro giocatore atalantino si è meritato l’importante riconoscimento per il secondo mese consecutivo.

La classifica – si legge nella nota ufficiale della Lega Serie A – è stata redatta secondo le rilevazioni statistiche di Stats Perform (sistema brevettato nel 2010 con K-Sport), con l’ausilio dei dati di tracking registrati da Netco Sports. Per il calcolo finale sono state considerate le giornate dalla 34ª alla 37ª della Serie A TIM 2020/2021.

Tra le principali caratteristiche che hanno permesso al numero 18 nerazzurro di primeggiare su altri grandi campioni si evidenziano i seguenti dati:

– Indici da Top Player a livello europeo: Efficienza Tecnica al 95,8% e Fisica al 94,2%;
– Punti di forza il controllo palla e la proprietà di palleggio (K-Pass 97%);
– Efficace nel creare spazi e linee di gioco (K-Movement 96,3%) ed abile ad eseguire rapidi tocchi per sfruttare gli inserimenti dei compagni (K-Solution 97,6%);
– La corsa continua (percorre 121 metri al minuto) e le oltre 70 accelerazioni esplosive a partita lo rendono utile anche in fase di interdizione (Pressing 92,9%).

Ruslan Malinovskyi si è dimostrato uno dei calciatori più decisivi di questo finale di stagione. Grazie alle sue doti balistiche, unite alla tecnica e alla visione di gioco, il fantasista ucraino ha realizzato 2 gol e 3 assist nelle ultime quattro partite imponendosi come protagonista nello scacchiere tattico di un’Atalanta che regala spettacolo e talenti a tutti gli appassionati del nostro campionato.” ha dichiarato Luigi De Siervo, Amministratore Delegato della Lega Serie A.

  • 24/05/2021
  • Serie A Tim
  • Ruslan Malinovskyi
atalanta