I risultati dei Nerazzurri in Nazionale

Terminati gli impegni delle Nazionali

Si sono concluse le gare delle nazionali in Nations League, nelle qualificazioni a mondiali e alla Coppa d’Africa, oltre alle varie amichevoli.

Matteo Pessina ha giocato titolare per 62′ in Italia-Argentina 0-3 e 86′ in Inghilterra-Italia 0-0, mentre non è stato impegnato nei due match con la Germania, né in quello contro l’Ungheria. Giorgio Scalvini, già convocato nello 0-0 contro l’Inghilterra, ha esordito in Azzurro in Germania-Italia 5-2.

Hans Hateboer ha disputato 90′ nella vittoria per 1-2 dell’Olanda in Galles e 45′ nella vittoria per 3-2 sempre contro il Galles; non è sceso in campo contro Belgio e Polonia. Sempre in campo invece Teun Koopmeiners: 8′ in Belgio-Olanda 1-4, 90′ in Galles-Olanda 1-2, match in cui ha sbloccato il risultato realizzando il suo primo centro in maglia Orange, 27′ in Olanda-Polonia 2-2 e 90′ in Olanda-Galles 3-2.

Gare di Nations League anche per Berat Djimsiti, che ha disputato 90′ nella trasferta contro l’Islanda, terminata 1-1, e in Albania-Israele 1-2.

Mario Pašalić ha messo a segno il gol decisivo in Danimarca-Croazia 0-1: per Mario maglia da titolare anche nello 0-3 subito contro l’Austria e nella vittoria per 0-1 sulla Francia, e 28′ da subentrato in Croazia-Francia 1-1.

Ruslan Malinovskyi è stato schierato titolare nella vittoria per 1-3 sulla Scozia e in Galles-Ucraina 1-0, match che ha negato la qualificazione all’Ucraina ai mondiali di Qatar 2022; nelle gare di Nations League, dopo la panchina contro l’Irlanda, Malinovskyi è tornato titolare nel 3-0 all’Armenia, con tanto di gran gol da fuori area, e infine, ha giocato 27′ da titolare in Ucraina-Irlanda 1-1.

Per Joakim Mæhle 4 presenze, tutte da titolare: 90′ nella vittoria per 1-2 contro la Francia, match in cui ha fornito l’assist per il gol della vittoria danese, 65′ in Austria-Danimarca 1-2, 90′ in Danimarca-Croazia 0-1 e 48′ in Danimarca-Austria 2-0, in cui ha fornito nuovamente un assist.

Juan Musso non è stato impiegato nella vittoria della Coppa dei Campioni CONMEBOL-UEFA 2022 della sua Argentina (3-0 contro Italia) né nell’amichevole terminata 5-0 contro l’Estonia.

Valentin Mihaila ha giocato da titolare in Montenegro-Romania 2-0 e in Romania-Montenegro 0-3, è subentrato in Romania-Finlandia 1-0, mentre è rimasto in panchina in Bosnia-Romania 1-0.

Remo Frueler ha disputato interamente Repubblica Ceca-Svizzera 2-1, Svizzera-Spagna 0-1 e Svizzera-Portogallo 1-0, mentre è entrato solo al 69′ in Portogallo-Svizzera 4-0.

Merih Demiral è stato titolare in Turchia-Isole Fær Øer, segnando il gol del definitivo 4-0; 90′ minuti anche nella vittoria per 0-2 ai danni del Lussemburgo, mentre non è sceso in campo nelle due vittorie turche sulla Lituania.

Jérémie Boga ha giocato 63′ da titolare in Costa d’Avorio-Zambia 3-1 ed è subentrato in Lesotho-Costa d’Avorio 0-0, gare entrambe valide per le qualificazioni alla prossima African Nations Cup.

  • 16/06/2022
  • Prima squadra
  • Nazionale
atalanta