Il POTM di gennaio è Merih Demiral

Il turco supera Pezzella in finale

Dopo i successi di Duván Zapata nella prima parte di stagione e il trionfo di Ruslan Malinovskyi nel mese di dicembre, è Merih Demiral a ricevere il primo riconoscimento di Player of the Month del 2022!

Nella rinnovata iniziativa patrocinata da ItalianOptic, Merih Demiral ha sbaragliato la concorrenza, aggiudicandosi, a ragion veduta, l’ambito riconoscimento come miglior giocatore del mese di gennaio. I tifosi nerazzurri hanno decretato che il turco fosse il calciatore più meritevole, ma Merih ha tuttavia dovuto sudarsi il titolo nel testa a testa finale con un altro difensore nerazzurro, Giuseppe Pezzella, autore di un eccellente gennaio. Pezzella ha saputo pian piano ritagliarsi un importante ruolo nell’Atalanta e i tifosi nerazzurri hanno ancora negli occhi il fantastico salvataggio acrobatico nella sfida con l’Inter del 17 gennaio.

Il premio è stato quindi assegnato a Demiral, riconoscimento per l’ottima stagione sin qui disputata dal turco. Le tre gare disputate da Demiral nel mese di gennaio sono coincise con tre reti inviolate per l’Atalanta, grazie anche a prestazioni di assoluto livello del difensore nerazzurro. Oltre all’ottime performance in Coppa Italia contro il Venezia, le sfide al Gewiss Stadium contro la capolista Inter e la gara dell’Olimpico contro la Lazio, sono state senz’altro il picco più alto del gennaio di Demiral, in cui non ha difatti concesso nulla ai due attacchi più prolifici della Serie A.

Complimenti a Merih, che conquista il suo primo riconoscimento di giocatore del mese nerazzurro, sperando possa essere il primo di una lunga serie.

A breve, troverete sui canali social di ItalianOptic l’atteso Q&A con il difensore turco!

  • 08/02/2022
  • Man of the month
  • ItalianOptic
  • Merih Demiral
atalanta