Milan-Atalanta 2-0

Nerazzurri sconfitti al Meazza

Nella 37ª giornata della Serie A TIM 2021-202 allo stadio Meazza di Milano vince il Milan 2-0 con due gol nella ripresa.

Primo tempo all’insegna dell’equilibrio, con Muriel che dopo la mezzora chiama al primo intervento Maignan, per il resto le difese prevalgono sugli attacchi. La gara si sblocca al 56′ con una veloce ripartenza di Leao, con i nerazzurri che protestano per un precedente contatto su Pessina non sanzionato col fallo al limite dell’area rossonera. Il neoentrato Zapata ci prova al 62′ (destro alto) e al 71′ (colpo di testa a lato). Al 75′ arriva il raddoppio con un’iniziativa personale di Hernandez che taglia tutto il campo e trova il diagonale vincente. Nel finale ancora Zapata pericoloso, ma il 2-0 regge fino alla fine.

MILAN-ATALANTA 2-0

Reti: 56′ Leao (M), 75′ Hernandez (M).

Milan: Maignan, Calabria (81′ Florenzi), Kalulu, Tomori, Hernandez, Tonali (63′ Bennacer), Kessie, Saelemaekers (55′ Messias), Krunic (81′ Bakayoko), Leao, Giroud (55′ Rebic). A disposizione: Tatarusanu, Mirante, Ballo-Tourè, Diaz, Ibrahimovic, Romagnoli, Gabbia. Allenatore: Stefano Pioli.

Atalanta: Musso, de Roon, Palomino (81′ Demiral), Djimsiti, Hateboer (81′ Scalvini), Koopmeiners, Freuler, Zappacosta, Pessina (70′ Boga), Pašalić (55′ Malinoskyi), Muriel (55′ Zapata). A disposizione: Rossi, Sportiello, Mæhle, Mihaila, Miranchuk. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Arbitro: Daniele Orsato di Schio.
Assistenti: Fabiano Preti di Mantova e Alessandro Giallatini di Roma 2.
IV ufficiale: Antonio Rapuano di Rimini.
V.A.R.: Massimiliano Irrati di Pistoia.
A.V.A.R.: Federico Dionisi di L’Aquila.

Note: ammoniti Giroud (M), Kessie (M), Bennacer (M), Koopmeiners (A), Malinovskyi (A).

 

  • 15/05/2022
  • Serie A Tim
  • Milan/Atalanta
atalanta