Primavera e U18 a lezione con l’A.I.C.

L'incontro sul futuro dei giovani calciatori

Un interessante incontro formativo organizzato dall’A.I.C. e rivolto ai ragazzi della Primavera e dell’Under 18 si è svolto nel tardo pomeriggio presso la sala conferenze dell’Accademia Mino Favini del Centro Bortolotti di Zingonia.

“Il futuro e la carriera dei giovani calciatori”, questo il tema dell’incontro organizzato dall’Associazione Italiana Calciatori in collaborazione con l’Atalanta.

L’obiettivo è informare e rendere consapevoli i giovani nerazzurri sulle opportunità che si possono trovare per proseguire una carriera scolastica parallelamente a quella calcistica, per garantirsi un futuro anche al di fuori di un campo di calcio. Quindi l’importanza di studiare e costruirsi delle basi che possono servire nella vita, ma anche di sfruttare e vivere al meglio l’esperienza calcistica vissuta. A portare delle testimonianze efficaci e molto interessanti il Presidente A.I.C. Damiano Tommasi, l’avvocato Fabio Poli (Direttore Organizzativo A.I.C.) e l’ex portiere nerazzurro Ivan Pelizzoli. Presenti i ragazzi e gli staff della Primavera e dell’U18, oltre ai dirigenti nerazzurri Maurizio Costanzi, Giancarlo Finardi, Stefano Bonaccorso, Loris Margotto e la psicopedagogista dell’Atalanta Lucia Castelli.

  • 09/10/2019
  • Primavera
  • U18 maschile