Primavera Frosinone-Atalanta 1-2

Primavera Frosinone-Atalanta 1-2

Decidono i gol di Vlahović e Colombo

Nella 31ª giornata del campionato Primavera 1 TIM 2022-2023 “Trofeo Giacinto Facchetti” arriva un importantissimo successo sul Frosinone al Centro Sportivo di Ferentino: i nerazzurri di mister Bosi vincono 2-1 grazie alle reti di Vlahović e Colombo (in copertina nella foto di repertorio), ottenendo così la seconda vittoria consecutiva e raggiungendo quota 38 punti.

Avvio equilibrato, il primo squillo al 18' con un gran sinistro dalla lunga distanza di Muhameti che sfiora il palo. La risposta dei padroni di casa al 22' con la girata di Bouabre fuori di poco. Al 27' ci prova Vavassori: conclusione alta. Quindi alla mezzora Moncina non trova la porta di testa. Al 38' funziona la pressione alta dei nerazzurri con Vavassori che recupera palla nell'area avversaria, Regonesi centra per Vlahović che non trova la deviazione vincente. Al 45' Falleni gira in rete il cross da destra di Palestra, ma il gol viene annullato per fuorigioco.

Nella ripresa il Frosinone si rende pericoloso con un paio di conclusioni alte di Cangianiello, ma soprattutto con il tocco ravvicinato di Moncina al 56' splendidamente neutralizzato da Bertini. La gara si sblocca al 65': angolo di Muhameti, colpo di testa di Falleni e zampata vincente di Vlahović per lo 0-1. Il vantaggio dura però solo quattro minuti perché al 69' il Frosinone pareggia con una sfortunata deviazione di Colombo sul cross di Gozzo. Tutto da rifare, ma la squadra di Bosi reagisce subito e al 72' si riporta avanti: Falleni sfonda a sinistra, Colombo riscatta subito l'autogol con la girata del 2-1. È il gol della vittoria, anche perché nel finale la difesa nerazzurra regge la pressione del Frosinone, con Bertini ancora attento sul tiro di Gozzi al 77' e poi decisivo all'88' con un gran riflesso su una deviazione in mischia da pochi metri. Sul rovesciamento di fronte è il suo collega ciociaro Palmisani a intercettare l'assist di Colombo per Manzoni, tenendo viva la gara. Ma è l'ultima occasione: l'Atalanta conquista tre punti d'oro. Mercoledì al Centro Bortolotti si torna in campo per il turno infrasettimanale con il Bologna.

FROSINONE-ATALANTA 1-2

Reti: 65' Vlahović (A), 69' autogol Colombo (A), 72' Colombo (A).

Frosinone: Palmisani, Bruno (66' Mulattieri), Milazzo, Cangianiello, Condello (66' Gozzo), Errico (90' Pozzi), Peres (79' Jirillo), Macej, Bouabre (79' Ferrieri), Maura, Voncina. A disposizione: Stellato, Di Chiara, Rosati, Stefanelli, Zettera, Gomes,Quadraccia, Mezsargs, Stazi, De Min. Allenatore: Giorgio Gorgone.

Atalanta: Bertini, Del Lungo, Roaldsøy, Muhameti, Vlahović (87' Ghezzi), Palestra, Guerini, Colombo, Vavassori (87' Fiogbe), Regonesi, Falleni (79' Manzoni). A disposizione: Pardel, Meloni, Riccio, Stabile, Perez, Tavanti, Bevilacqua, Tornaghi. Allenatore: Giovanni Bosi.

Arbitro: Valerio Pezzopane di l'Aquila (assistenti Luca Capriuolo di Bari e Pio Carlo Cataneo di Foggia).

Note: ammoniti Colombo (A), Errico (F), Riccio (A), Falleni (A), Ghezzi (A).

PrimaveraPrimavera 1 TIMFrosinone/Atalanta