Primavera Inter-Atalanta 3-2

Non basta la doppietta di Omar

Nella 1ª giornata del campionato Primavera 1 TIMVISION  2021-2022 “Trofeo Giacinto Facchetti” allo stadio Breda di Sesto San Giovanni vince l’Inter 3-2 una partita ricca di emozioni.

Fin dai primi minuti fioccano le occasioni da gol: ai tentativi di Carboni e Nunziatini, risponde al 5′ Giovane con una conclusione mancina che Botis alza sopra la traversa. Al 13′ ancora Giovane pericoloso e vicinissimo al gol: colpo di testa sugli sviluppi di un angolo, Botis si salva con l’aiuto del palo. Quindi è Jurgens a pungere prima con un colpo di testa a lato e poi con un tiro che Dajcar è bravissimo a parare in due tempi. Al 28′ Renault anticipa anche l’estremo difensore nerazzurro per respingere il colpo di testa a botta sicura di Hoti. L’Inter confeziona un micidiale uno-due dopo la mezzora: al 35′ colpisce Abiuso liberato da una deviazione e al 36′ Fabbian piazza il tap-in di testa dopo che Dajcar aveva messo una gran pezza su Jurgens deviando il tiro contro la traversa.

Nella ripresa mister Brambilla inserisce forze fresche e ridisegna la squadra che ha una gran reazione. Omar si mette subito in mostra con un bello spunto, concluso con un tiro di poco sopra la traversa. Ma è solo il preludio alla splendida doppietta che l’attaccante svedese, classe 2004, confeziona nel giro di dieci minuti. Il primo gol è spettacolare con un gran tiro dopo aver saltato due difensori accentrandosi da sinistra, mentre il secondo arriva con un perfetto stacco e colpo di testa. Nel mezzo era già andato vicino Mediero al pareggio con una deviazione ravvicinata di testa. Ma nel finale l’Inter si riporta avanti con il sinistro al volo di Carboni che vanifica la rimonta e chiude il match sul 3-2.

INTER-ATALANTA 3-2

Reti: 35′ p.t. Abiuso (I), 36′ p.t. Fabbian (I), 25′ e 35′ s.t. Omar (A), 41′ s.t. Carboni (I)

Inter: Botis, Abiuso (14′ s.t. Peschetola), Carboni, Fabbian (28′ s.t. Grygar), Hoti, Jurgens (39′ s.t. Goffi), Moretti, Muller (14′ s.t. Casadei), Nunziatini, Zanotti, Owusu (28′ s.t. Fontanarosa). A disposizione: Basti, Rovida, Andersen, Matjaz, Pelamatti, Sarr, Silvestro. Allenatore: Cristian Chivu.

Atalanta: Dajcar, Bernasconi, Berto, Fisic (1′ s.t. Lozza), Giovane, Guerini, Oliveri, Renault (22′ s.t. Mediero), Rosa (1′ s.t. Omar), Sidibe (1′ s.t. Saleh), Zuccon (17′ s.t. Roaldsøy). A disposizione: Sassi, Chiwisa, Hecko, Muhameti, Perez, Regonesi, Stabile. Allenatore: Massimo Brambilla.

Arbitro: Michele Di Cairano di Ariano Irpino (assistenti Antonio Lalomia di Agrigento e Giuseppe Trischitta di Messina).

Note: ammoniti Owusu (I), Oliveri (A), Zuccon (A), Giovane (A), Omar (A).

  • 29/08/2021
  • Primavera
  • Primavera 1 TIM
  • Inter/Atalanta
atalanta