UCL BSC Young Boys-Atalanta 3-3

A segno Zapata, Palomino e Muriel

Nella 5ª giornata del Gruppo F della UEFA Champions League 2021-2022 allo stadio Wankdorf di Berna finisce 3-3 con lo Young Boys.

La gara si sblocca al 10: inserimento di Freuler, palla a Zapata che si gira e trova l’angolino. Gara vivace, Palomino e Pašalic non trovano la porta con dei tentativi rispettivamente di testa e col mancino, ma al 39′ lo Young Boys trova il pareggio con Siebatcheu con una deviazione di testa da calcio d’angolo.

Prima dell’intervallo i nerazzurri perdono Zappacosta, toccato duro sulla caviglia da Moumi Ngamaleu (dentro Pezzella a inizio ripresa). Al 51’ Palomino firma il nuovo vantaggio con un gran sinistro a giro dal limite dell’area. Lo Young Boys aumenta la pressione ma si scontra con un paio di buoni interventi di Musso, quindi in prossimità della mezzora della ripresa Zapata di forza si libera in area ma calcia alto. Al 79’ Pezzella vicino al terzo gol con un gran tiro dal limite sventato in tuffo dal portiere, un minuto dopo lo Young Boys trova il pareggio con un tiro mancino di Sierro. All’84’ contropiede di Siebatcheu arginato da Musso, ma subito dopo Hefti con un sinistro dal limite sotto l’incrocio porta avanti i padroni di casa. Ma non è finita: entra Muriel e alla prima palla toccata segna il 3-3 direttamente su punizione.

BSC YOUNG BOYS-ATALANTA 3-3

Reti: 10′ Zapata (A), 39′ Siebatcheu (YB), 51’ Palomino (A), 80’ Sierro (YB), 84’ Hefti (YB), 88’ Muriel (A).

BSC Young Boys: Faivre, Hefti, Burgy, Lauper, Garcia, Aebischer, Martins Pereira, Rieder (67′ Sierro), Elia (67′ Mambimbi), Siebatcheu (89’ Kanga), Moumi Ngamaleu. A disposizione: Zbinden, Spielmann,Sulejmani, Jankewitz, Maier, Maceiras, Lustenberger, Toure. Allenatore: David Wagner.

Atalanta: Musso, Toloi, Demiral (71’ Djimsiti), Palomino, Zappacosta (46’ Pezzella), de Roon, Freuler (78’ Pessina), Mæhle (87’ Muriel), Malinovskyi, Pašalić (71’ Koopmeiners), Zapata. A disposizione: Rossi, Sportiello, Scalvini, Miranchuk, Iličić, Piccoli. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Arbitro: Daniel Siebert (GER).

Assistenti: Rafael Foltyn (GER) e Christian Gittelmann (GER).

IV ufficiale: Tobias Reichel (GER).

V.A.R.: Bastian Dankert (GER).

A.V.A.R.: Christian Dingert (GER).

Note: ammoniti: Garcia (YB), Moumi Ngamaleu (YB), Hefti (YB), Demiral (A), Zapata (A).

  • 24/11/2021
  • Champions League
  • Young Boys/Atalanta
atalanta