UCL: focus sul Villarreal

Ha vinto l'ultima edizione dell'UEFA Europa League

Saranno gli spagnoli del Villarreal gli avversari nella prima giornata del Gruppo F di UEFA Champions League 2021-2022 martedì 14 settembre alle ore 21 all’Estadio de La Cerámica di Vila-real.

Il Villarreal Club de Fútbol è una società calcistica che ha sede a Vila-real, nella provincia spagnola di Castellón, e che si avvicina al centenario di vita: è stata infatti fondata nel 1923. Quest’anno è alla sua ventiduesima partecipazione nel massimo campionato spagnolo, la Liga, nella quale ha esordito nella stagione 1998-1999. Da allora si è tolto grandi soddisfazioni, sia in campo nazionale che internazionale con quattordici partecipazioni alle coppe europee e risultati straordinari come la conquista nella scorsa stagione dell’UEFA Europa League, superando in finale ai rigori il Manchester United. Ma non vanno dimenticati altri prestigiosi piazzamenti, come la semifinale (2005-2006) e i quarti (2008-2009) di UEFA Champions League, le semifinali in UEFA Europa League (2003-2004 come Coppa UEFA, 2010-2011 e 2015-2016) o il secondo posto nella Liga (2007-2008). Nel palmares conta anche due coppe Intertoto.

Nell’ultimo campionato si è classificato al settimo posto, ma grazie al successo in UEFA Europa League ha ottenuto il pass per la UEFA Champions League in fascia A. Sulla panchina del Villarreal da due stagioni c’è lo spagnolo Unai Emery, che vanta il record di Europa League vinte: ben quattro nella sua carriera, di cui tre consecutive al Siviglia.

Nell’attuale campionato il Villarreal ha 3 punti dopo tre giornate, frutto di tre pareggi: 0-0 casalingo col Granada, 0-0 sul campo dell’Espanyol e infine 2-2 sul campo dell’Atletico Madrid nell’ultima giornata prima della sosta per le nazionali. Il turno di questa settimana, che prevedeva il match casalingo con il Deportivo Alaves, invece è stato rinviato a data da destinarsi.

  • 12/09/2021
  • Champions League
  • Villarreal/Atalanta
atalanta