UCL Midtjylland-Atalanta 0-4

A segno Zapata, Gomez, Muriel e Miranchuk

Comincia nel miglior modo possibile l’avventura nella UEFA Champions League 2020-2021 con una splendida vittoria per 4-0 contro il Midtjylland alla MCH Arena di Herning nella 1ª giornata del Gruppo D.

Si gioca sotto una pioggia gelida e i nerazzurri vengono fuori alla distanza. I primi tentativi portano la firma di Gosens e di Muriel, ma la migliore occasione capita al 16′ sui piedi di Zapata che calcia forte ma centra il palo. Ancora Zapata pericoloso al 24′ (gran parata di Hansen), quindi al 26′ il colombiano vince la sua sfida personale con la porta danese e sulla sponda di Romero porta in vantaggio i nerazzurri. Sportiello al 34′ su Dreyer blinda la porta e due minuti più tardi Gomez raccoglie l’invito di Zapata e confeziona un eurogol con una conclusione dalla distanza che tocca la traversa e si insacca. Prima dell’intervallo c’è gloria anche per Muriel che raccoglie una respinta corta di Hansen sulla conclusione di Gosens e manda i nerazzurri al riposo avanti di tre gol.

Nella ripresa Gomez e compagni gestiscono con tranquillità il vantaggio, con i neoentrati Pašalić e Iličić che sfiorano il poker tra il 72′ e il 75′, entrambi bloccati dal portiere in uscita.. Ma il 4-0 arriva comunque all’89’ ed è un gioiello di Miranchuk che bagna l’esordio con uno stupendo gol (mancino morbido sotto l’incrocio su invito di Iličić) e chiude così la trasferta danese.

MIDTJYLLAND-ATALANTA 0-4

Reti: 26′ p.t. Zapata (A), 36′ p.t. Gomez (A), 42′ p.t. Muriel (A), 44′ s.t. Miranchuk (A)

Midtjylland: Hansen, Andersson, Sviatchenko, Scholz, Paulinho, Onyeka (41′ s.t. Kraev), Cajuste (31′ s.t. Madsen), Dreyer, Sisto (41′ s.t. Anderson), Mabil (31′ s.t. Vibe), Kaba (16′ s.t. Evander). A disposizione: Ottesen, M. Andersen, Cools, Manjrekar, Dyhr, Isaksen, Sery. Allenatore: Brian Priske.

Atalanta: Sportiello, Toloi, Romero (41′ s.t. Palomino), Djimsiti, Hateboer, de Roon, Freuler (35′ s.t. Pessina), Gosens, Gomez (23′ s.t. Pašalić), Muriel (23′ s.t. Iličić), Zapata (35′ s.t. Miranchuk). A disposizione: Rossi, Lammers, Mojica, Depaoli, Ruggeri. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Arbitro: Artur Dias (POR).

Assistenti: Rui Tavares (POR) e Paulo Soares (POR).

IV ufficiale: Joāo Pinheiro (POR).

V.A.R. Tiago Martins (POR).

A.V.A.R. Luis Godinho (POR).

Note: ammoniti Sisto (M), Romero (A).

  • 21/10/2020
  • Midtjylland/Atalanta
  • Champions League
atalanta