2020-2021 review: Remo Freuler

La stagione del numero 11 nerazzurrro

Remo Freuler è stato uno dei più presenti nella stagione 2020-2021, il motore del centrocampo nerazzurro che ha macinato più chilometri di tutti: 46 partite giocate (terzo nella rosa) in tutte le competizioni (34 nella Serie A TIM, 7 nella UEFA Champions League, 5 in Coppa Italia), 2 gol segnati e 4 assist forniti. Entrambe le reti sono arrivate in campionato: la prima importantissima ha firmato il pareggio per 1-1 sul campo della Juventus all’8ª giornata, la seconda ha contribuito al rotondo successo interno sul Bologna (5-0 alla 33ª giornata). Tra gli assist spicca il gioiello confezionato ad Amsterdam nel match decisivo con l’Ajax per il passaggio agli ottavi di Champions, una sorta di manifesto: palla recuperata sulla trequarti e subito in profondità per Muriel. Quindi le statistiche ufficiali della Lega Serie A sul campionato: 2.843 minuti giocati (secondo nel ranking di squadra), 11,083 km percorsi di media a partita (primo nel ranking di squadra), 126 recuperi effettuati, 19 tiri fatti, 9 occasioni da gol create, 5 passaggi chiave.

Ma Remo ha tagliato anche dei traguardi personali importanti come la 200ª partita con la maglia nerazzurra coincisa con la vittoria per 4-2 sul Napoli e recentemente la convocazione nella Svizzera per  partecipare ai prossimi Europei. Come ciliegina sulla stagione, i due gol segnati con la maglia della sua Nazionale nei match di UEFA Nations League nei pareggi contro Germania e Spagna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

  • 08/06/2021
  • Remo Freuler
atalanta