Player of the Month novembre: vince Gosens!

Al secondo posto Cristian Romero

I tifosi nerazzurri hanno espresso la loro preferenza: è Robin Gosens il Player of the Month di novembre!

L’iniziativa in collaborazione con ItalianOptic ha visto una prima fase in cui, attraverso un sondaggio, i tifosi atalantini hanno potuto scegliere il loro preferito tra i componenti della rosa che hanno preso parte ad almeno una delle partite del mese di novembre. Da questo primo round sono poi usciti i due finalisti: il Cuti Romero e Robin Gosens hanno dato vita a una sfida davvero equilibrata sui canali social ufficiali Atalanta. A spuntarla il tedesco, ma una menzione d’onore è obbligatoria anche per il Cuti, che al suo primo anno in nerazzurro sta già diventando un idolo della tifoseria.

Nonostante le sole due partite giocate su cinque totali a causa di un paio di infortuni che l’hanno costretto ai box a inizio mese e in occasione di Atalanta-Verona, Gosens è comunque riuscito a lasciare un segno importante sia sul terreno di gioco sia nel cuore dei tifosi atalantini.

Dopo un’ottima prestazione al rientro dall’infortunio contro lo Spezia, gara in cui Robin aveva anche trovato il gol poi annullato dal VAR per fuorigioco millimetrico di Zapata, il tedesco è stato determinante anche nell’impresa di Anfield. Il suo gol ha infatti fissato il risultato sullo 0-2, punteggio che rimarrà negli annali della storia atalantina.

Complimenti, Robin, avanti tutta!

  • 03/12/2020
  • Man of the month
  • Robin Gosens
atalanta